A Pragelato raddoppia lo spettacolo: The Ice Challenge in pista sia sabato 23 che domenica 24

19.01.2021 – BMG Motor Events ufficializza il nuovo programma per il weekend di Pragelato che, alla luce dell’importante numero di iscrizioni ricevute, allunga il terzo round di The Ice Challenge, Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio 2021, su due giornate: sabato 23 e domenica 24 gennaio.

Dopo il grande successo di Livigno, dove è stato raggiunto il record storico di partecipanti ad una gara di The Ice Challenge, il trend di crescita del campionato è stato confermato anche dalle iscrizioni pervenute per il round di Pragelato, che hanno superato in maniera piuttosto importante lo standard solitamente previsto sulla pista piemontese.

Proprio per questo motivo, in accordo con Adriano Priotti, patron del Ghiacciodromo di Pragelato, e con la Commissione ACI Sport Off-Road e Cross Country rally, BMG Motor Events ha deciso di allungare lo spettacolo, modificando l’originale programma previsto per la sola giornata di domenica 24 e aggiungendo anche la giornata di sabato, con una innovativa e inedita suddivisione delle categorie.

Sabato i riflettori si accenderanno sui kart-cross, sul Trofeo Legend Cars e sui side-by-side/buggy. Queste categorie, divise nelle consuete batterie, scenderanno in pista dalle 9:00 per le prove libere e le qualifiche, e dalle ore 10:30 circa per le tre manches di gara che saranno seguite dalle premiazioni.

Ma l’azione non finirà qui. Dalle 17:30 infatti, con i fari accesi e quasi in notturna, toccherà alle vetture fare il loro esordio sul ghiaccio di Pragelato per le prove libere e le qualifiche, sempre con le consuete suddivisioni in batterie. Si tratterà di un antipasto particolarmente succulento, dato che la sfida per le auto proseguirà poi nella mattinata di domenica 24, con warm-up alle 8:00 e a seguire le consuete tre manche di gara e le premiazioni che chiuderanno il terzo round del Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio 2021 con i vincitori tra le vetture.

“Abbiamo pensato a questa suddivisione sia per un motivo tecnico/logistico, sia per dare grande importanza a tutti i partecipanti – hanno commentato gli organizzatori di BMG Motor Events. – Normalmente kart-cross, side-by-side/buggy, Legend Cars e vetture corrono in batterie mescolate, ma abbiamo sfruttato l’opportunità di dover allungare a due giorni per consentire una migliore gestione della pista, per poter dare a tutti una forte identità e poter apprezzare come mai prima d’ora la sfida e lo spettacolo delle varie categorie. Stiamo lavorando in queste ore per ufficializzare nei prossimi giorni l’elenco iscritti e possiamo già anticipare che non mancheranno le sorprese”.