A Salsomaggiore tripudio per l’Erreffe Rally Team: Medici è 1° e Rusce finisce 3°

Castelnuovo Scrivia (Al) –Al Rally di Salsomaggiore Terme l’Erreffe Rally Team è stato assoluto protagonista occupando il primo ed il terzo gradino del podio grazie ai suoi migliori interpreti.

Nell’entroterra parmense, il reggiano Davide Medici ed il valtellinese Daniele De Luis hanno vinto il rally grazie ad una condotta veloce soprattutto nelle prove speciali in cui il maltempo l’ha fatta da padrone: “Siamo al settimo cielo– afferma Medici; al mattino di domenica, quando ho visto le condizioni meteo ho pensato che sarebbe stata una giornata pessima: non avevo mai corso con la Skoda R5 Evo2 sotto la pioggia e per giunta con le Pirelli ed invece sono state proprio le speciali bagnate ad essere fondamentali per questo successo; devo ringraziare il team che mi ha dato una vettura perfetta, il mio naviga Daniele, la scuderia Movisport e Pirelli”.

Quattro successi parziali non sono invece bastati per far centrare ad Antonio Rusce e a Giulia Paganoni la seconda posizione; alla fine terzi, il pilota reggiano e la naviga varesina hanno sfiorato l’argento in una gara ricca di pretendenti che li vedeva tornare all’Erreffe Rally Team dopo parecchi mesi ritrovando una Skoda ancora più competitiva grazie alle ultime evoluzioni 2022.

Gara di apprendistato come da pronostico, per i coniugi Stefano Carini e Stefania Rossi che senza forzare la mano, hanno preso le misure alla Skoda Fabia Evo2 chiudendo il loro weekend di festa al 45° posto della generale.

Decisamente più sfortunato il bresciano Luca Veronesi che si è dovuto ritirare a seguito di un guasto elettrico accusato già nel corso della Ps3 e causato dalle abbondanti piogge avvenute del corso della notte.

Tutte le vetture del team erano equipaggiate con pneumatici di marca Pirelli ed esponevano i loghi di Zinox Laser.