Anice: non ci siamo mai fermati

Eccoci a luglio, il mese del nostro CompleAnice. Quest’anno sono 12 le nostre azzurre candeline e anche se sembrano rappresentare un tempo lungo, per noi è passato in un lampo perché, come recita il titolo della nostra newsletter annuale, non ci siamo mai fermati! Diciamolo subito: siamo ben consapevoli che, soprattutto in questo anno molto difficile, siamo stati fortunati.

Vero, ma non solo fortunati, perché per continuare con successo a fare il nostro lavoro ci abbiamo messo anche tanto impegno, forza di volontà e tutta la nostra professionalità.

Di fronte a un mondo ancora sconvolto e smarrito, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo messo in campo tutti gli strumenti necessari per lavorare. In smartworking, rispettando le direttive ministeriali, quando è stato necessario, tornando con gioia in ufficio nel momento in cui è stato possibile farlo e non lasciando mai spazio allo sconforto anche nei momenti più difficili. Ci siamo protetti, ci siamo vaccinati, ci siamo presi cura dei nostri cari, e con impegno abbiamo lavorato a fianco dei nostri clienti storici e dei nuovi arrivati per servirli sempre al meglio.

Siamo professionisti della comunicazione aziendale di alto livello e tutto quello che abbiamo fatto in 12 anni di attività è lì a testimoniarlo. Il nostro team si è consolidato e ampliato, il nostro campo d’azione è più che mai internazionale, la nostra voglia di nuove sfide è forte e motivante.

Noi ci siamo, siamo operativi e al vostro servizio.

Sempre entusiasti, sempre attivi, mai fermi.