Autosole 2.0 e FC Competition avviano la coppa di VI Zona al Ciocco

Partirà dalla Lucchesia, nel fine settimana prossimo, il programma della joint pistoiese nella VI zona di Coppa Italia. Al via vi saranno due Skoda Fabia R5/Rally2 predisposte per il gentleman massese Giorgio Sgadò, che tenterà l’assalto al titolo “over 55” e per il fiorentino Leonardo Santoni, alla sua seconda esperienza con una trazione integrale. Sgadò in azione (foto AmicoRally)

Quarrata (Pistoia), 28 febbraio 2022 – Arriva il primo impegno ufficiale della stagione, per Autosole 2.0, insieme alla Scuderia FC Competition, il primo atto della Coppa Rally di VI zona, il Rally del Ciocco, anche prima prova del Campionato Italiano Assoluto.

Un parterre esclusivo, dove sarà al via il meglio delle corse su strada italiane e dove i colori pistoiesi saranno portati in gara dal gentleman massese Giorgio Sgadò, con al fianco Federico Riterini, in quella che sarà la prima occasione per l’assalto al titolo riservato agli “Over 55”, puntando quindi a incamerare i punti pesanti dal coefficiente di punteggio maggiorato, primo tassello di un’avventura che dovrà portarlo alla finale di Cassino in autunno. Il driver massese parteciperà pure  al Trofeo Michelin riferito alla zona.

La prima uscita stagionale, a titolo di test, per Sgadò ha sortito un risultato di rilievo, con l’ottavo posto assoluto, utile allenamento appunto in vista del primo, ostico impegno del Ciocco.

A completare il plateau di partenze ci sarà anche il fiorentino Leonardo Santoni, alla sua seconda gara con una trazione integrale, dopo il debutto del 2021 con la Skoda di AutoSole 2.0, ottavo assoluto al rally degli Abeti. Per l’occasione, Santoni conferma il copilota, il pisano Umberto Butelli, per quello che sarà un programma nella Coppa di Zona prevedendo, sempre con la Fabia, anche il Rally di Reggello in giugno.

Percorso ridotto per il “Ciocco” versione Coppa Rally di Zona, a massimo coefficiente di validità, che si svolgerà tra venerdì 4 e sabato 5 marzo, su un percorso che comprende sei prove speciali in totale. Per il “Ciocco CRZ”, partenza della prima frazione venerdì alle ore 17.12 dal Parco Assistenza, per disputare le ultime due speciali della giornata, Puglianella e Careggine 1, con rientro per chiusura tappa alle ore 19.15. La partenza della seconda frazione è prevista per le ore 8.30 del sabato, in programma quattro prove speciali, Il Ciocco 1, Massa-Sassorosso 1, Careggine 2, Renaio 1, con arrivo finale a Il Ciocco alle 15.06.