Centenario di Jean Rédélé: la città di Dieppe veste i colori di Alpine e del suo fondatore

  • .

1.000 Alpine per i 100 anni del fondatore della marca. Jean Rédélé, fondatore della Marca Alpine, avrebbe compiuto 100 anni nel 2022. Per rendergli omaggio, è stato organizzato un grande raduno a Dieppe, dove si trova lo storico  sito industriale della Marca, la Manufacture Alpine Jean Rédélé di Dieppe, il cui nome è stato di recente cambiato per iniziativa di Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault. 1.000 Alpine di tutte le generazioni sono attese il 28 e 29 maggio 2022 sui prati del lungomare.

I partecipanti e i visitatori della manifestazione saranno invitati a riscoprire i momenti che hanno fatto la storia di Alpine. Potranno partecipare ad una mostra di veicoli leggendari, oggetti e ricordi personali di Jean Rédélé e ad una sfilata di Alpine che percorrerà le strade della città di Dieppe.

Le iscrizioni sono ancora aperte a tutti i proprietari di Alpine, dai primissimi modelli degli anni Cinquanta alle ultime versioni dell’A110. Per iscriversi: www.1000alpine2022.fr

PRESENZA DI OSPITI RINOMATI

Riunita intorno alla Marca Alpine per questo weekend intriso di emozioni, scoperte e condivisioni, ci sarà anche la famiglia di Jean Rédélé, circondata dalle personalità che hanno fatto la prestigiosa storia della Marca francese per oltre sessant’anni: i piloti e copiloti Biche, Marcel Callewaert, Jacques Cheinisse, Bernard Darniche, Christian Ethuin, Guy Fréquelin, Vincent Lavergne, Michel Leclère, Bob Neyret, Jean-Pierre Nicolas, Alain Serpaggi, Jean Vinatier, Michel Vial e tutti coloro che hanno contribuito ai successi della nuova A110: Antony Villain, Jean-Pascal Dauce, Pierre Sancinéna e Laurent Hurgon.

UN APPUNTAMENTO DI APPASSIONATI PER GLI APPASSIONATI

Il collettivo IDÉA (Initiative Dieppe Événements Alpine), che è stato appositamente creato per l’organizzazione, riunisce l’Association des Anciens Alpine (AAA), il Club Alpine Dieppe (CAD) e il Club Alpine Usine de Dieppe (CAUD).

Alpine darà il suo contributo a questa grande festa aperta al pubblico con la presenza della spettacolare Alpine A522 (Formula 1) e la presentazione della nuova A110 in una versione inedita, per i tanti appassionari riuniti nel weekend.