Ciuffi – Gonella al via del Tricolore Rally su Skoda

Il pilota toscano ed il navigatore piemontese riconfermati in ACI Team Italia con i colori della Squadra Corse Angelo Caffi son pronti all’esordio stagionale nel Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco sulla Fabia Evo della PA Racing con pneumatici Pirelli. Live Streaming e dirette su RAI Sport e ACI Sport TV.  “Desideriamo capitalizzare l’esperienza 2021”

Firenze/Brescia, 3 marzo 2022. Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella, per il terzo anno alfieri della Squadra Corse Angelo Caffi, sono pronti all’esordio stagionale nel Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, che scatterà domani, venerdì 4 marzo sulle strade toscane della Garfagnana al Rally del Ciocco. Ampia copertura con live streaming e dirette su RAI Sport e ACI Sport TV.

Il pilota fiorentino ed il co-driver piemontese, sono stati riconfermati nella nazionale ACI Team Italia e disputeranno la loro quinta stagione insieme sulla Skoda Fabia Evo curata dalla PA Racing, equipaggiata con pneumatici Pirelli.

Il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco prende il via con la gara in provincia di Lucca e si articolerà su due giorni e 12 prove speciali. Venerdì 4 marzo nella mattinata è previsto lo Shakedown, il test con le auto da gara all’interno della tenuta Il Ciocco, da dove la competizione prenderà il via alle 14.10 alla volta dei primi tre crono. Sabato 5 ancora 9 prove speciali e traguardo finale alle 17. In totale gli equipaggi percorreranno 369,21 Km di cui 120,59 di tratti cronometrati.

Per il giovane pilota fiorentino si tratta di un ritorno su alcune delle strade che lo scorso dicembre lo hanno visto vincitore con papà Paolo al rally Il Ciocchetto, ma in questa versione le prove sono diverse e più lunghe.

-“Siamo molto motivati di essere nuovamente nella massima serie tricolore e ocn una vettura di vertice – afferma Ciuffi – avere ricevuto la conferma del supporto di ACI Team Italia, poter disporre di pneumatici Pirelli e della competenza dei tecnici della casa italiana, infonde certamente molta serenità, come quella che ci offre come sempre la Squadra Corse Angelo Caffi nella pianificazione dei nostri programmi. Desideriamo capitalizzare tutta l’esperienza fin qui accumulata ed in questo è fondamentale l’intesa tra Nicolò e me in abitacolo”-.

Oggi giornata dedicata alle ricognizioni autorizzate, svolte come da regolamento con auto strettamente di serie e sotto la sorveglianza degli ufficiali di gara.

-“Abbiamo svolto delle attente ricognizioni sulle strade che in buona parte conosciamo, ma dove vi sono delle prove inedite – ha continuato Ciuffi dopo i passaggi sul percorso – occorre avere dei riferimenti precisi e per poterli usare al meglio è necessario che il feeling con la vettura diventi subito ottimale. Si prevede asciutto ed abbiamo lavorato in tale direzione. Le premesse per un buon esordio stagionale ci sono tutte”-.

-“Il via della nuova stagione nella massima serie nazionale dei rally offre da un lato una grande motivazione ed una gratificazione per il lavoro fin qui svolto, dall’altro – spiega Benedetta Caffi Marelli, Presidente del sodalizio bresciano- Il nostro equipaggio non solo ha confermato il programma ma lo ha fatto nuovamente con i colori della nazionale italiana e su una vettura di categoria regina. Segno chiaro che siamo sulla giusta direzione ed insieme ai nostri partner siamo pronti a cogliere i frutti di una lavoro svolto con impegno e passione”-.

Programma, live streaming e dirette TV. Il primo crono sulla PS “Sassorosso” (2,39 km), alle ore 15.29, tutto in diretta televisiva su RAI Sport (ch. 57 DT) e ACI Sport TV (ch. 228 SAT, ch 402 DT, www.acisport.it, Facebook @ACISportTV @CIRally). Quindi il nuovo crono “Puglianella” (8,44 km) ore 17.54, seguito dalla classica “Careggine” (19,80km) ore 18.18, la prova più lunga della gara che chiuderà la prima tappa. Sabato 5 marzo si ripartirà verso le rimanenti nove prove speciali sui tratti “Il Ciocco” (2,46 km) [PS4 ore 9.19, PS8 ore 12.15, PS9 ore 13.57], altra prova immancabile all’interno della Tenuta del Ciocco, la più breve del rally da affrontare tre volte, poi rispettivamente due passaggi sulla “Massa-Sassorosso” (7,17 km) [PS5 ore 9.55, PS10 ore 14.42], ancora sulla “Careggine” (19,80 km) [PS6 ore 10.34, PS11 ore 15.21], a chiudere la “Renaio” (14,32 km) [PS7 ore 11.38, PS12 ore 16.25]. L’arrivo è previsto dalle 17.00 sempre al Ciocco. Nella giornata di sabato ACI Sport TV lascerà una finestra costantemente aperta sul Ciocco, in diretta da ogni prova speciale, anche attraverso i collegamenti prodotti in collaborazione con Noi TV e Rally Dreamer TV.

Calendario CIAR Sparco: Rally Il Ciocco (LU) 4-5 marzo; Rallye Sanremo (IM) 7-10 aprile; Targa Florio (PA) 5-8 maggio; Rally di Alba (CN) 23-26 giugno; Rally di Roma Capitale (Roma) 21-24 luglio; Rally 1000 Miglia (BS) 25-28 agosto; Rally 2 Valli (VR) 6-9 ottobre.