Ciuffi-Gonella all’appuntamento con la 105 ^Targa Florio

Tutto pronto per l’equipaggio ACI Team Italia che su Skoda Fabia EVO 2 R5 difenderà i colori della Squadra Corse Angelo Caffi al terzo round  del Campionato Italiano Rally Sparco nella storica e leggendaria gara siciliana organizzata dall’Automobile Club Palermo venerdì 7 e sabato 8 maggio.

Firenze 3 maggio 2021. Dopo la convincente prestazione sugli impegnativi tracciati del 68° Rallye di Sanremo, secondo round del Campionato Italiano Rally Sparco, il giovane duo di Aci Team Italia portacolori della Squadra corse Angelo Caffi che con la nuova Skoda Fabia Evo R5 curata da Balbosca con pneumatici Pirelli sbarcherà in Sicilia, dove saranno ad attenderli i magnifici tracciati della corsa più antica del mondo che vivrà la sua 105^ edizione dal sapore decisamente mondiale.

Le danze si apriranno venerdì 7 maggio dalle 8:00 alle 13:00 con lo shakedown, per definire le migliori strategie di gara. Nel pomeriggio il giovane driver fiorentino insieme al copilota piemontese saranno impegnati dalle 16.30 in quella che è la grande novità di questa edizione, la Power Stage di Sclafani Bagni, prova spettacolare di 2 km che assegnerà i primi punti tricolori, trasmessa in diretta su Rai Sport e dal neo nato canale di Aci Sport Tv (canale 228 della piattaforma Sky) oltre che in streaming e sui canali social.

Si proseguirà sabato 8 maggio, sicuramente una giornata molto impegnativa per tutti gli equipaggi con tre delle prove classiche delle Madonie ovvero Tribune, Targa e Scillato Polizzi ripetute per 3 volte per un totale di 92 km cronometrati sui 501,38 totali, per poi arrivare al traguardo sul belvedere di Termini Imerese, tutto trasmesso in diretta Tv.

-“Gli asfalti siciliani sono tanto affascinanti quanto insidiosi – sottolinea Ciuffi – pertanto saranno importanti i Km di shakedown per trovare delle regolazioni che ci consentano di proseguire il nostro apprendistato nel modo più proficuo, come stabilito dal programma ACI Team Italia. Determinante anche in Sicilia sarà l’esperienza del nostro team ed il supporto dei tecnici Pirelli su un percorso tra i più impegnativi”-. 

Purtroppo per le restrizioni anti Covid-19 anche questo evento sarà a porte chiuse ma per i numerosi tifosi che vorranno seguire ogni momento della gara ci sarà una copertura mediatica pressoché continua grazie al supporto di ACI Sport TV che offre la possibilità di seguire le gare con approfondimenti e interviste sul canale 228 di Sky, Rai Sport e in streaming sui canali social ufficiali