CIVM: Roberto Malvasio pronto per la “Trento – Bondone”

Archiviata con soddisfazione la partecipazione al Trofeo Vallecamonica – la cronoscalata Malegno – Ossimo – Borno valida per il CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna), Roberto Malvasio guarda con ottimismo al prossimo impegno, la 70^ edizione della “Trento – Bondone”, anch’essa prova della serie “tricolore”, in programma da venerdì a domenica. Il pilota di Ronco Scrivia sarà della partita al volante della Seat Leon in configurazione TCR, la vettura di 2 litri di cilindrata ed oltre 350 cv di potenza con cui ha scelto di correre in questa stagione che, come di consueto, gli sarà messa a disposizione dalla DP Racing de L’Aquila.

L’impegno al Trofeo Vallecamonica è stato soddisfacente – rileva il portacolori della Winners Rally Team – anche se, però, non sono riuscito a fare quello che avrei voluto, ossia segnare uno scratch inferiore: ma era una gara per me nuova, velocissima e difficile e, quindi, va bene così. Il mio obbiettivo è quello di andare avanti a piccoli passi e quindi cercherò un nuovo piccolo step al già “Bondone”, che è una gara non facile e veloce ma che conosco, avendola già disputato in passato”.

Per questa stagione – conclude Roberto Malvasio – ho deciso di non guardare le classifiche: mi interessa molto, invece, il confronto con i concorrenti della mia classe, tutti molto veloci. Questa categoria, anche per via dei mezzi, tutti molto belli, che la compongono, offre parecchio in termini di visibilità e sta richiamando piloti d’alto livello: con costoro il paragone è reale e questo è quello che a me importa maggiormente”.