Due Gi Sport al 49° San Marino Rally

San Marino, 25 e 26 giugno 2021. Alla quarantanovesima edizione del rally San Marino, tra ginestre in fiore e strade bianche, per il CRZ, anche un portacolori bianco blu a rappresentare la scuderia torinese DueGi Sport.

ODIN 2° DI CLASSE. L’equipaggio duegino composto da Eric Odin e la sua navigatrice Erika Mingozzi ha potuto godere del panorama della rocca di San Marino dall’alto del secondo gradino del podio di classe N2. Una gara molto impegnativa, dove gran parte della prestazione era sicuramente agevolata da una macchina preparata ad hoc. Per Odin, non è certo stato facile affrontare con la sua Saxo VTS le bianche strade del centro Italia, sconnesse e segnate da buche, pietre e avvallamenti; tant’è che a fine giornata ha potuto contare diversi danni, tra cui la perdita di un paracoppa, la rottura di uno specchietto e un problema ad una ruota. Tutto questo però non ha certamente impensierito l’equipaggio della DueGi Sport che ha lottato fino alla fine guadagnandosi il podio. Le parole del pilota: “ a livello di campionato italiano, le condizioni delle strade erano davvero impressionanti. Noi con la nostra macchina poco attrezzata per la terra, abbiamo cercato di arrivare in fondo limitando i danni. Siamo contenti perché siamo arrivati alla fine e siamo riusciti a dominare questa gara, al di là della classifica finale dove ci siamo piazzati ottavi su quindici partenti, poiché viste le condizioni generali, è stato importante riuscire a portarla a termine. E’ stato un rally molto impegnativo, ma ci siamo divertiti tanto. Abbiamo tratto degli insegnamenti e imparato qualcosa, anche ad affrontare delle cose che all’apparenza ti sembrano al di là delle tue possibilità. Molto bella la cornice e spettacolare arrivare in centro a San Marino, alla rocca, in mezzo alla gente”.