È l’ora del Casentino per Manuel Sossella

Dopo la battuta d’arresto al Taro, il pilota vicentino cerca il riscatto in uno dei rally che ama particolarmente e che tante soddisfazioni gli ha dato negli anni scorsi. Ancora Gabriele Falzone al suo fianco sulla Skoda Fabia R5. Foto AmicoRally

Vicenza, 29 giugno 2021 – Secondo appuntamento stagionale per Manuel Sossella che si prepara ad affrontare una delle gare più amate; anzi, come lui stesso ama definire il Rally del Casentino, la sua seconda “gara di casa” visto il gran numero di sostenitori nella zona, ai quali si somma uno degli sponsor storici del pilota vicentino.

Nuovamente con Gabriele Falzone sul sedile di destra della Skoda Fabia R5 gommata Pirelli e messa a disposizione da Tamauto, Sossella è consapevole che dovrà dare il massimo per recuperare posizioni in campionato e puntare al risultato che ne potrebbe rilanciare la stagione.

“Il passo falso del Taro è stato archiviato – dichiara Sossella – e ora si guarda avanti: alle porte c’è un rally che amo particolarmente e che conosco bene, quindi l’imperativo per me e Gabriele è quello di dare il massimo per tornare ad assaporare quelle emozioni che una vittoria può regalare. Abbiamo fatto apportare qualche modifica alla vettura per adattarla il meglio possibile al mio stile di guida e siamo fiduciosi, ma anche consapevoli che troveremo un’agguerrita concorrenza sulle strade del Casentino dover cercheremo di interpretare al meglio la gara, anche per gratificare sostenitori e sponsor e colgo l’occasione, una volta di più, per rivolger loro un sentito ringraziamento”.

Valevole quale terzo appuntamento dell’IRCup, il rally toscano anche quest’anno si propone come una gara difficile con 105 chilometri di prove tecniche che saranno ancor più impegnative viste le previsioni meteo che annunciano temperatura in salita.

Il programma prevede le operazioni di accreditamento degli equipaggi nella mattina di venerdì 2 luglio, mentre il pomeriggio sarà dedicato allo shakedown. La partenza della prima vettura da Bibbiena è prevista alle 10.30 e l’arrivo nella medesima località a partire dalle 21.12.