EasyPark Group completa l’acquisizione di PARK NOW Group

Le autorità competenti hanno approvato ufficialmente l’acquisizione di PARK NOW Group, fornitore leader mondiale di servizi digitali di parcheggio, da parte di EasyPark Group. Di conseguenza, oggi EasyPark Group ha comunicato il completamento dell’operazione e, a partire dal 1° giugno 2021, PARK NOW Group entrerà a far parte di EasyPark Group.
EasyPark Group aveva annunciato l’intenzione di acquisire PARK NOW Group, fornitore leader mondiale di servizi digitali di parcheggio, il 9 marzo scorso. Ora l’acquisizione è stata approvata senza condizioni dalle autorità antitrust competenti e tutte le attività e le passività sono state trasferite dagli azionisti dell’azienda, BMW Group e Daimler Mobility AG, a EasyPark Group.


L’acquisizione consentirà a EasyPark Group di crescere ulteriormente e diventare il punto di riferimento a livello mondiale nei campi di servizi digitali di parcheggio, ricarica di veicoli elettrici e mobilità in generale. Le due aziende sono perfettamente complementari, con una copertura di mercato che spazia da America Settentrionale, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito (Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles) al resto d’Europa. In totale, attualmente sono presenti in 3.200 città di tutto il mondo.
In seguito alla chiusura dell’operazione, Jörg Reimann si è dimesso dal ruolo di CEO di PARK NOW Group, mentre Johan Birgersson, CEO di EasyPark Group, ha assunto il ruolo di CEO del nuovo Gruppo allargato.
È un passaggio storico per l’intero settore e non vediamo l’ora di intraprendere insieme questo viaggio. Ma soprattutto sono estremamente orgoglioso di essere alla guida di un’organizzazione così forte e ricca di personale di talento. Grazie alla nostra copertura e scala globale, e alla gamma di prodotti integrata, potremo rendere le città ancora più vivibili con lo sviluppo di nuovi servizi digitali intelligenti e integrati, afferma Johan Birgersson, CEO di EasyPark Group.

Insieme, queste due aziende di successo potranno definire un nuovo standard nel campo dei servizi digitali di parcheggio. PARK NOW Group ed EasyPark rappresentano un connubio perfetto, in quanto l’offerta sarà ancora più attraente e innovativa per i clienti di tutto il mondo, afferma Stephan Unger, Membro del consiglio di amministrazione di Daimler Mobility per finanza, controllo, gestione dei rischi e soluzioni di mobilità digitale.

Ora PARK NOW Group si trova in ottime mani per crescere ulteriormente. Infatti, l’acquisizione non potrà che rafforzare le attività dell’azienda a tutto vantaggio dei clienti e dell’innovazione. Insieme, EasyPark Group e PARK NOW Group offriranno una gamma ancora più ampia di servizi digitali di parcheggio per un mondo sempre più integrato, afferma Rainer Feurer, Senior Vice President of Corporate Investments di BMW Group.

L’integrazione delle due aziende avverrà in più fasi, a partire dall’offerta commerciale, dall’organizzazione interna e dalle metodologie di lavoro.
Ora ci apprestiamo a entrare in una fase di conoscenza e integrazione reciproca, per sfruttare i punti di forza, la competenza e la mentalità sia di PARK NOW Group che di EasyPark Group e porre le basi per il nostro successo futuro. Il potenziale è enorme e come un’unica azienda potremo creare ancora più valore aggiunto sia per gli automobilisti che per le imprese, le città e i gestori di parcheggi di tutto il mondo, afferma Johan Birgersson.
Le parti hanno concordato di non rendere noti i termini dell’operazione.