EFFERREMOTORSPORT – Si riparte con 1000 Miglia e Città di Torino

Foto Rolling Fast Photography

Dopo il periodo festivo, la scuderia pavese EffereMotorsport è pronta per due eventi che si svolgeranno nel prossimo fine settimana, il Rally 1000 Miglia in provincia di Brescia, prova valida per il campionato italiano e per la zona 2 ed il Rally Città di Torino, gara valida per la zona 1anche per auto storiche.

A rappresentare la scuderia nel campionato italiano il #116 Simone Goldoni ed Eric Macori, sulla Suzuki Swift Sport Hybrid, attuale leader del trofeo Monomarca e del campionato in categoria Rally5 Hybrid. In caso di vittoria il pilota aostano diventerebbe campione italiano della classe RA5H (Terza Divisione).

Ma il Rally bresciano avrà altri due equipaggi impegnata nella gara nazionale. Con il #242 Nussio-Fancoli, su Renault Clio N3, per il pilota elvetico l’obiettivo è il podio di classe, galvanizzato dalle ottime prestazioni del Rally 4 Regioni e del Salsomaggiore Terme. Presenti anche l’Under 25 Andrea Compagnoni, navigato da Paolo Maggi, sulla consueta Peugeot 106 N2 della piacentina VSport.

Tris di vetture anche nella 36° edizione del Rally Città di Torino dove debutteranno per la scuderia Efferre Adelmo e Mauro Tessa, per la prima volta su una vettura R5, sarà la Ford Fiesta #11 ad accompagnarli in questa avventura. I fratelli Tessa dopo due anni di inattività tornano alle gare proprio in una gara dove colsero parecchie soddisfazioni, come il 7° posto assoluto, e vittoria di classe S1600, nel 2015.

Presenza anche nella gara storica con l’Over 60 Renato Paganini, per la prima volta navigato da Riccardo Filippini, sulla inseparabile Opel Ascona #219.

Infine il copilota Alessandro Albertazzi, navigherà Roberto Rossetta sulla Lancia Fulvia Coupè #313.