Erreffe Rally Team: al Rally del Taro Rusce è 5° assoluto

Buona prova del drive reggiano che è autore di una progressione finale mozzafiato sulla Skoda Fabia R5 Evo colorata Zinox Laser. Photo Zini

Castelnuovo Scrivia (Al)- La classifica del 27° Rally del Taro ha visto il pilota Antonio Rusce concludere la gara in quinta posizione assoluta. Nel secondo round di stagione dell’IRC Cup, a bordo della Skoda Fabia R5 Evo preparata nell’officina alessandrina dell’Erreffe Rally Team, il portacolori della Gass Racing ha stupito per il finale mozzafiato che lo ha visto protagonista; insieme a Sauro Farnocchia il pilota di Rubiera ha condotto una buona gara che lo ha visto occupare la nona posizione assoluta fino alla vigilia dell’ultima prova speciale; considerato l’esiguo distacco dagli equipaggi che lo precedevano, Rusce ha spinto a fondo sul gas nel corso della lunga e conclusiva prova denominata Folta ottenendo uno strepitoso secondo posto assoluto che gli ha permesso di scavalcare ben quattro rivali e chiudere in quinta posizione generale, un risultato davvero ottimo!

Una giornata non di particolare forma ha caratterizzato invece la corsa degli orobici Danilo ed Alberto Scanzi che ritrovavano la Renault Clio S1600 dopo qualche mese: la sesta posizione finale di categoria non è un risultato che soddisfa i due lombardi ma c’è consapevolezza che con qualche piccolo accorgimento i risultati potranno essere decisamente migliori.

Rammarico invece per Luca Veronesi, il pilota bresciano che era navigato da Andrea Ferrari; a causa di un guasto meccanico accorso alla Volkswagen Polo R5, il driver lombardo ed il suo copilota hanno dovuto dire addio alla seconda posizione assoluta della gara nazionale e soprattutto alle speranze di vittoria finale visto che ad una prova dalla conclusione, il margine di distacco dal contendente  era di solo 8”5.