Giovanni Mori si impone nella 4^ Coppa Ville Lucchesi

Vittoria del pilota lucchese e del codriver Michele Frosini nel confronto dedicato alle vetture storiche. Un prestigioso bis, dopo il successo che lo ha reso protagonista nella precedente edizione della gara. Completano il podio Mauro Simontacchi (BMW M3) e Luca Andreotti (Opel Kadett). Foto AmicoRally

Lucca, 17 luglio 2021È ancora la BMW M3 di Giovanni Mori al centro dei brindisi finali della Coppa Ville Lucchesi, confronto organizzato da Automobile Club Lucca e Maremmacorse 2.0 e giunto alla sua quarta edizione. Il driver “di casa”, affiancato nel ruolo di copilota da Michele Frosini, ha conquistato la vittoria assoluta con una prestazione cristallina, confermando lo status di campione in carica. Al volante dell’esemplare di 4° Raggruppamento, Giovanni Mori si è imposto in tutti e sei i passaggi previsti sulle prove speciali “Pizzorne”, “Boveglio” e “Bagni di Lucca”, lasciando agli avversari le restanti posizioni del podio.

Alle spalle dei vincitori, in seconda piazza hanno concluso Mauro Simontacchi e Giampaolo Mantovani, anch’egli su un esemplare di BMW M3, seguita – a chiusura del podio assoluto – dalla Opel Kadett GTE di Luca Andreotti e Massimo Salvucci, primi interpreti del confronto dedicato al 3° Raggruppamento.

Il primo gradino del podio di 2° Raggruppamento è andato a Simone Lenzetti ed Elena Cecconi, su Lancia Fulvia Coupè.

Un distacco marcato, quello imposto da Giovanni Mori agli inseguitori. Una performance valsa al portacolori della scuderia Jolly Racing Team un pronto riscatto dopo il ritiro subito al Rally del Carnevale Storico, confronto affrontato ad inizio stagione.