GR Yaris Rally Cup premia chi vince piu’ prove speciali

A fine stagione, in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, il trofeo premierà il pilota che risulterà il vincitore di più prove speciali durante la stagione. La premiazione avrà luogo alla sede della “rosea”, a Milano. La speciale classifica per adesso vede al comando il giovane “under 23” Federico Romagnoli con 8 scratch parziali, seguito dal leader del Campionato Alex Ciardi a 7. Foto Bettiol

Roma, 20 ottobre 2021. GR YARIS RALLY CUP conferma la propria attenzione verso i suoi trofeisti annunciando un interessante contest, con il quale si andrà a premiare coloro che al termine della stagione avranno sommato il maggior numero di vittorie di prova speciale.

Un vero e proprio trofeo nel trofeo, il “GR POWER STAGE SPECIALIST”, che rende ancora più emozionante le sfide sulla strada, organizzato in collaborazione con “La Gazzetta dello Sport” la testata sportiva per eccellenza, la quale ha istituito, con la passione che da sempre la contraddistingue al fianco di tutte le discipline sportive, questo speciale riconoscimento che verrà consegnato a fine stagione alla sede del giornale, a Milano.

Dopo tre gare (“RomaCapitale”, “1000 Miglia” e “2Valli”) questa speciale classifica è in mano al giovane “under 23” Federico Romagnoli, che sinora ha sommato 8 scratch, conferma del proprio “argento vivo”, seguito dal leader del trofeo Alex Ciardi con 7, mentre più staccato, con quattro parziali incamerati, si trova Marco Gianesini, colui che ha vinto l’assoluta sia al “1000 Miglia” che al “2Valli”.

Il quarto appuntamento di GR YARIS RALLY CUP sarà il 41° Rally Città di Modena, anche finale nazionale della Coppa Italia, il 30 e 31 ottobre.

CLASSIFICA GR YARIS POWER STAGE SPECIALIST (prove speciali vinte):

1.Romagnoli 8; 2. Ciardi 7; 3. Gianesini 4; 4. Manninen, Paleari 2; 6. Grossi 1.

CLASSIFICHE GR YARIS RALLY CUP DOPO TRE GARE:

ASSOLUTA: 1. Ciardi 91 Punti; 2. Gianesini 87; 3 Romagnoli 70; 4. Rivia 56,5; 5. Grossi 53; 6.Paleari 52,5; 7. Manninen 45; 8. De Antoni 41; 9. Marcucci 17; 10. Reginato 15; 11. Bonifacino 12; 12. Colpani 12; 13. Bondioni 4.

UNDER 23: 1. Grossi 100,5 punti; 2. Romagnoli 87,5.

TEAM: 1. HMI 95 punti; 2.  Emmeci Sport 80; 3. New Star 3 75; 4. Gino WRC 63; 5. Sportec 53,5; 6. Rally Sport Evolution 39; 7. Elite Motorsport 24.