Il 39° Rally di Casciana Terme sarà il 18 e 19 settembre

Due le prove speciali previste, da ripetere tre volte, per la gara che vedrà le sfide svolgersi interamente alla domenica, con programma ed orari di svolgimento assai snelli. Le iscrizioni apriranno il 19 agosto. Foto AmicoRally

Casciana Terme (Pisa), 06 agosto 2021 – Tutto confermato, per il Rally di Casciana Terme, una delle gare di rally più longeve in Toscana, giunto alla 39^ edizione.

Organizzata da Laserprom 015 e Jolly Racing Team, la gara si colloca nella sua abituale posizione in calendario, al ritorno dalle ferie, il 18 e 19 settembre, con un format anche quest’anno molto snello, che comprende due prove speciali da ripetere tre volte.

Casciana Terme, il complesso termale ed un territorio comunque ad alta “vocazione rallistica” accoglieranno l’evento al meglio, come sempre fatto sinora da ritorno in auge del rally che ha passati storici invidiabili e per questo è molto forte, significativo l’appoggio del territorio, delle Amministrazioni Comunali ed anche degli operatori economici. Una “rete” sempre più convinta della valenza del rally come stimolo per l’attività turistica dell’area.

Gratificati dai consensi ottenuti nell’edizione 2020, una delle poche gare in Toscana (ed in Italia) che si svolsero nonostante le difficoltà date dall’emergenza sanitaria, gli organizzatori hanno deciso di ripetere il format della passata edizione, quindi tornando a riproporre due prove speciali che appartengono alla tradizione, vale a dire la corta “Casciana Terme” di Km 5,500 e la più impegnativa “Montevaso” di Km 12,890.

Sono previsti due “parchi assistenza” a Peccioli ed altrettanti riordinamenti a Capannoli, nell’area della Conad, oltre ad una zona “rifornimento”, anche essa per due volte, dopo il service tecnico di entrambi i giri di gara.

La gara in se stessa sarà decisamente “a misura di pilota”, con orari snelli: al sabato distribuzione documenti agli equipaggi, ricognizioni, verifiche tecniche e “shakedown” (il test con le vetture da gara) e la domenica sarà interamente dedicata al confronto sportivo. Il via alle sfide sarà dalle ore 08,01 in Piazza Garibaldi a Casciana Terme, per farvi ritorno nel pomeriggio, dalle 16,20.

In totale la gara conta 233,420 chilometri, dei quali 55,170 di distanza competitiva.

Il primo momento ufficiale sarà il periodo delle iscrizioni, che avvieranno il 19 agosto per chiudersi l’8 settembre.

L’edizione del 2020 venne vinta da Carlo Alberto Senigagliesi, affiancato da Lupi, al termine di un acceso dualismo con Tobia Cavallin e Sauro Farnocchia (entrambi su Skoda Fabia R5), divisi, sotto la bandiera a scacchi da soli 2”1. Terzo finì il maremmano Alessio Santini, con una VolksWagen Polo R5, assecondato da Susanna Mazzetti.