Jolly Racing Team alla chiamata dell’International Rally Cup: al “Taro” con Simone Baroncelli e Brunero Guarducci

La scuderia di Larciano si presenta al “via” del secondo appuntamento di campionato con due equipaggi. Rally del Salento sfortunato per Francesco Tuzzolino, attardato da un problema ai freni al Rally del Salento dello scorso weekend. Foto AmicoRally

Larciano, 26 maggio 2021. Sarà un fine settimana di respiro internazionale, quello che vedrà impegnata la scuderia Jolly Racing Team: il sodalizio di Larciano sarà infatti chiamato al secondo appuntamento dell’International Rally Cup, campionato che farà tappa sulle strade del Rally Internazionale del Taro, in programma sulle strade della provincia di Parma. A rappresentare la squadra “della Valdinievole” saranno Simone Baroncelli e Brunero Guarducci, entrambi all’arrivo del primo appuntamento della serie, ambientato all’ombra delle Dolomiti friulane, teatro del Rally Piancavallo.

Sarà ancora la Peugeot 208 messa a disposizione dal team G.F. Racing a cullare le ambizioni di Simone Baroncelli. Con Chiara Lombardi nel ruolo di copilota, il driver di Montale è pronto a confermare le buone sensazioni destate sull’asfalto della provincia di Pordenone, sui chilometri di un appuntamento condizionato dalle precipitazioni che, tuttavia, non gli ha negato la pedana d’arrivo. Un risultato tutt’altro che scontato per Baroncelli, alla prima esperienza sul fondo catramato dopo alcune stagioni che lo hanno visto impegnato sulle prove speciali del Campionato Italiano Rally Terra.

Grande interesse susciterà ancora la Ford Fiesta Rally 3 di Brunero Guarducci, al terzo utilizzo della vettura dopo l’esordio al Rally Piancavallo e l’esperienza al Rally Valdinievole e Montalbano. Un impegno che il pilota pratese affronterà condividendo l’abitacolo dell’esemplare di GB Motors con Massimo Bazzani, con l’obiettivo di confermare la seconda posizione di raggruppamento del campionato.

Il Rally del Taro vedrà i motori accesi sabato pomeriggio per lo shakedown, ovvero il test con vetture da gara. La partenza del confronto avverrà l’indomani, domenica, alle ore 7.30 mentre l’arrivo è in programma alle 18 della sera stessa.

Per Jolly Racing Team, l’ennesimo impegno di elevata caratura. La scuderia larcianese è stata presente, anche nello scorso weekend, in modo importante sulle strade del circus nazionale con la partecipazione al Rally del Salento – gara valida per il Campionato Italiano WRC – da parte di Francesco Tuzzolino. Il pilota siciliano, nuovo portacolori del sodalizio, è stato rallentato da un problema ai freni della sua Peugeot 208 R2 e, successivamente, da un “dritto” ad un tornante costato lo spegnimento della vettura. La rinomata selettività espressa dalla gara, una delle più impegnative in Italia, ha valorizzato ulteriormente l’obiettivo traguardo garantendo a Francesco Tuzzolino ed a Jolly Racing Team un palcoscenico di prim’ordine.