La 10° Ronde Valli Imperiesi di Due GiSport

Foto Magnano

Imperia, 13 e 14 novembre 2021. Decima edizione, quella della Ronde Valli Imperiesi, che ha ospitato un palco partenti di oltre un centinaio di concorrenti, tra cui un portacolori della scuderia torinese DueGi Sport, Emanuele Morganti.

MORGANTI, UN ERRORE COSTATO CARO.

Emanuele Morganti navigato da Mario Cerutti, ha corso la “Guardiabella” su Skoda Fabia R5. Una gara sicuramente difficoltosa ma per cui è valsa la pena mettersi in gioco. Quattro passaggi sulle strette e ripide strade imperiesi, hanno visto l’equipaggio duegino risentire di uno sbaglio. Troppi i secondi accumulati per tentare una rimonta secca. Ma questa situazione non li ha certo scoraggiati, anche se però li ha penalizzati.

Hanno infatti staccato un ventitreesimo assoluto e un dodicesimo di classe, anche se potevano ambire ad un piazzamento nei top quindici.

Il commento del pilota: “la gara tutto sommato è andata bene; la prova era molto impegnativa e molto veloce, essendo una ex prova del mondiale di San Remo, quando ancora era mondiale. Abbiamo pagato un un errore fatto questa mattina sul primo passaggio, dove ci siamo girati in un tornante, perdendo dai trenta ai trentacinque secondi… purtroppo questo ritardo lo abbiamo portato dietro tutto il giorno. Nella classifica assoluta siamo stati per diverso tempo tra il quattordicesimo e il quindicesimo assoluto ma sulla fine siamo arrivati ventitreesimi. Ci siamo divertiti e siamo contentissimi di com’è andata. La macchina è una bomba. Per me la stagione 2021 è finita qui; all’inizio dell’anno nuovo farò dei programmi, ma sicuramente tutta la prossima stagione la correrò in R5, con la Skoda.”