La AM Sport tra i Vigneti Monferrini con cinque equipaggi

Foto Magnano

Tutto pronto per il prossimo impegno agonistico di Antonio Marchio e degli uomini della AM Sport sui campi di gara. Mancano infatti una manciata di ore al via del Rally Vigneti Monferrini in programma a Canelli, comune piemontese della provincia di Asti, il 19 e 20 marzo. Un rally che vedrà al via delle nove prove speciali inserite nella tabella di marcia – Asti Secco Arione, San Marzano Oliveto e Canelli per un totale di sessanta chilometri esatti contro il tempo – ben cinque equipaggi sotto le lune della AM Sport. E se non è un record poco ci manca. Ad aprire le danze ci penseranno, con il numero 71 sulle portiere della loro Peugeot 106, i giovanissimi fratelli Samuele e Davide Pochettino, al loro debutto sulla grintosissima A6 della Casa del Leone. Subito dietro di loro nel ricco elenco iscritti, con il numero 72 di gara, sarà la volta di Jürgen Hohlheimer, driver tedesco assiduo frequentatore degli asfalti italiani, affiancato alle note da Karsten Schneider su Fiat Punto Kit Classe A6. In Classe A5, l’impegno di Antonio Marchio in assistenza sarà riservato alle cure della Peugeot 205 portata in gara, con il numero 82, da Daniele Ferrotto e Andrea Sarah Tardito. In Classe A0, Gabriele Bellini e Alessandro Pozzi, al semaforo di partenza con il numero 108 sulla Fiat Seicento Kit preparata dalla AM Sport, cercheranno di bissare la bella prestazione fatta registrare al recente Canavese, la competizione che ha aperto la stagione dei rally piemontesi e che li ha visti salire sul gradino più alto del podio di classe e di gruppo. Chiude il quintetto Damiano Arena che, in attesa che nell’officina di Antonio Marchio vengano ultimati i lavori sulla sua Peugeot 106, proverà a togliersi un po’ di ruggine dal piede e, perché no, qualche soddisfazione, guidando la rossa Seicento Kit K0 made in AM Sport con il numero 111 di gara e Paolo Ferraris, al fianco, a dettare le note. Per loro e per tutti gli altri equipaggi che compongono la cinquina della AM Sport calata sui Vigneti Monferrini, Antonio Marchio e la sua struttura, pronti, con la professionalità e l’impegno di sempre, a dare loro il supporto necessario a disputare un bel rally e a veder brillare le tre lune della piccola ma agguerritissima scuderia cuneese.