La Dallara EXP veste Sparco®

Sparco® per la nuova supercar nata nella factory della Motorvalley. Dalle cinture PRIME H8, ai sedili: il made in Italy del reparto racing torinese

Volpiano, giovedì 8 luglio 2021 – La passione per le corse e il know how dell’Italian Motor Valley trovano la più alta espressione nella partnership tra due storici marchi: Sparco® e Dallara. L’allestimento della Dallara EXP è l’occasione per esaltare i prodotti di alta gamma espressione delle due aziende. Da Varano de’ Melegari (Parma) a Volpiano (Torino) si completa il tracciato che ci consegna un’auto esperienziale – EXP appunto come EXPerience, EXPeriment, EXPonential, EXPertise – nata dalla trasformazione della sua versione Stradale e valorizzata dall’allestimento Sparco®. Infatti, le centine strutturali, le scocche, le sellature dei sedili, i poggiatesta, gli estintori e le cinture PRIME H8, rigorosamente Made in Italy, sono uscite dal reparto proto racing Sparco®.

«La collaborazione di Sparco con Dallara è qualcosa di naturale – rivela Niccolò Bellazzini, brand manager  Sparco® – dal Piemonte all’Emilia-Romagna scorre un importante linea che collega i cuori pulsanti della Terra dei Motori che per noi coincide con l’Italian Valley. Passione, stile e valore rappresentati da prodotti tecnici di alta gamma e sicurezza, per offrire il piacere della sportività alle massime prestazioni, vestendo un design italiano».

Di seguito l’elenco degli equipaggiamenti Sparco per Dallara:

Headrest

  • Imbottitura realizzata con assorbitore d’urto in conformità alla norma FIA 8862-2009
  • Sellatura in tessuto fireproof con trattamento water resistant
  • Integrazione del cuscino poggiatesta all’interno della fodera

Sedile

  • Monoscocca in fibra di carbonio
  • Sellatura in tessuto fireproof con trattamento water resistant
  • Integrazione dell’assorbitore d’urto su scocca nella zona del contenimento spalle per miglior comfort del driver
  • Pad e cuscini con elemento di fissaggio “hook-and-loop” per poter customizzare la seduta a seconda delle esigenze del driver

Cintura PRIME H8

  • Cintura a 6 punti omologata FIA 8853-2016
  • Chiusura fibbia per mezzo di Micro lingue in acciaio
  • 6 regolatori, uno per ogni ramo cintura
  • Cuciture strette dei nastri per un minor ingombro
  • Nastro light sulle estremità fisse della cintura

Estintore FIA8865

  • Impianto elettrico FIA 8865-2015
  • Bombola in acciaio inox omologata ECE
  • Ugelli ricavati e costruiti in CNC da blocchi di alluminio
  • Attivazione elettrica
  • Agente estinguente NOVEC

Centine Strutturali

  • Supporti strutturali telaio in fibra di carbonio
  • Integrazione al telaio per assistenza ai crash laterali vettura
  • Funzione accessoria di ancoraggio impianti vettura, fondo aerodinamico e sollevamento scocca
  • Funzione di sostegno alla fiancata per ingresso vettura pilota.