La foto di Elio Magnano: Sergio Biancolli, un fotografo al volante

Una vita passata sulle prove speciali dietro la macchina fotografica. Ma quando la passione chiama, anche il reporter torinese non sa resistere e lascia la camera a casa e passa alla guida. Di Tommaso M. Valinotti, immagini di Elio Magnano  (www.fotomagnano.com)

SAN MARINO (RSM), 26 giugno – Capita che un fotografo abbandoni la macchina fotografi per lanciarsi nella polvere della prova speciale dentro l’abitacolo. Non sfugge a questa attrazione Sergio Biancolli. Amante dei rally d’antan, che ha lasciato poche volte il bordo strada, ma lo ha sempre fatto per manifestazioni particolari in cui lo spettacolo fosse il principale ingrediente e con vetture rigorosamente a trazione posteriore. Come l’Opel Manta GT/E o la Ford Escort RS. Così, dopo qualche sporadica uscita nelle gare di casa a inizio anni Novanta con il coupé tedesco, dopo 15 anni nel 2008, prese la via della terra di Rallylegend, affiancato da Alessio Freilone per esaltare ed esaltarsi sulle prove speciali della Romagna. Dando l’opportunità ai colleghi fotografi di realizzare immagini particolarmente spettacolari, come questo scatto di Elio Magnano, che sono finite nella bacheca dei suoi ricordi.