La Lancia Aurelia B24 S del film “Il sorpasso” esposta alla mostra romana dedicata ai cento anni di Vittorio Gassman

Anche la Lancia Aurelia B24 S del 1956 utilizzata nel film “Il sorpasso”  è esposta in bella vista alla mostra “Vittorio Gassman il centenario”, ospitata all’Auditorio Parco della Musica di Roma  dal 9 aprile al 29 giugno. L’ iconica spider italiana, è di certo uno degli elementi trainanti della rassegna del grande attore italiano  a cento anni dalla sua nascita. Campione di talento, versatilità, perfezionismo maniacale e carisma, Vittorio Gassman è stato attore, regista, scrittore, maestro, innovatore, dotato di una cultura smisurata, eccellente tanto sul versante drammatico quanto nella commedia. La sua è stata una carriera eclettica in grado di spaziare tra cinema, teatro, tv e poesia.

L’esposizione ricchissima e meticolosa in tutti i dettagli con tutti pezzi originali è a cura di Alessandro Nicosia, Diletta d’Andrea Gassmann e Alessandro Gassmann. E’ sicuramente sorprendente, nella sezione dedicata al cinema, rivedere dal vivo la mitica Aurelia B24 S, dal 2000 di proprietà del collezionista imprenditore Adalberto Beribè, e sentire il suo inconfondibile clacson risuonare con le immagini che scorrono dietro, facendo rivivere i momenti più significativi del film di Dino Risi che quest’anno compie 60 anni.  La mostra si sposterà dal 6 luglio a Palazzo Ducale di Genova, città natale di Gassman.