La Porsche 911 SC di Marc e Stephanie Laboisse è la più bella del reame al Lana Storico

Scelta da Tommaso M. Valinotti, foto Elio Magnano e Tommaso M. Valinotti

CPVDAO_Laboisse_DSCN4937 (Custom)BIELLA – “Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella reame?” Sfogliando le innumerevoli immagini del Rally Lana Storico giunte in redazione è subito scattata la caccia a trovare quale era la vettura più bella della gara biellese. E poiché è difficile mettersi d’accordo sul concetto di bello (“la vettura più bella è quella che vince” sostiene teutonicamente Stefano Romeo), questa volta la decisione è stata presa d’imperio dal direttore Tommaso M. Valinotti.

CPVDAO_Laboisse_DSCN4942 (Custom)Che ha scelto la Porsche 911 SC dei fratelli biellesi Marc e Stephanie Laboisse, splendidamente decorata come un’unica ed armonica scultura da Antonio Fabiano (grafico nonché pilota in procinto di infilarsi nuovamente il casco in testa) per i colori del punto vendita Desigual al Centro Commerciale Gli Orsi. Una livrea che mescola su un riposante fondo azzurro i colori arancio dell’estate dei fiori con piccoli inserimenti di verde. Una gran bella livrea, di grande impatto emozionale. E tanto per non smentire anche l’assioma di Stefano Romeo, una macchina vincente visto Marc e Stephanie Laboisse si sono classificati settimi assoluti, quarti di Terzo Raggruppamento e secondi di classe risultando i primi fra gli iscritti al campionato Piemonte Valle d’Aosta. Con buona pace di Stefano Romeo.