La Rally Sport Evolution: De Antoni a Roma per il Trofeo Yaris

Nella corsa laziale valvole anche per il Campionato Europeo ci sarà il debutto del tanto atteso trofeo dedicato alle Yaris Gr. In gara sarà presente anche Pirola con la sua Fiat 500 Hybrid.

Ranica (BG) – Il Rally di Roma Capitale è molto atteso per via dell’importanza internazionale della corsa e per l’esordio del Gr Yaris Rally Cup, il monomarca dedicato alle vetture 4×4 di casa Toyota.

La Rally Sport Evolution sarà presente in quel del Lazio per questo appuntamento davvero imperdibile e lo farà con Edoardo De Antoni e Martina Musiari tra i primi ad aver annunciato la loro partecipazione in questo ambito trofeo.

Figlio d’arte – suo padre vinse il Campionato Italiano navigando Tognana nel 1982-, Edoardo De Antoni si è fatto le ossa nel Trofeo Suzuki e nel CFB2 Race Tech che si correva con le BMW Racing Start: ora è pronto per il grande salto grazie alla prestazioni della vettura giapponesina di cui tutti parlano un gran bene. Il pilota di Camposampiero sarà navigato dalla fidanzata Martina Musiari ed appoggiato dalla scuderia Collecchio Corse. La loro Yaris Gr partirà con il numero 207 giacché il contesto nel quale si svilupperà il trofeo è quello riservato alla gara nazionale.

Nella stessa corsa ci sarà anche Alberto Mario Pirola, driver milanese che sta portando la sua Fiat 500 Hybrid in tutte le gare più prestigiose dello stivale; insieme a lui ci sarà Valentina Orazi, ansiosa di testare con mano la creatura di Pirola che appartiene alla classe RSTB H 1.0; per loro il numero di gara scelto dagli organizzatori sarà il 217.

Lo scorso fine settimana intanto, una Peugeot 208 della Rally Sport Evolution ha trionfato nella classe R2C al Rally Coppa Città di Lucca. Molto utile e buona la 19° posizione assoluta conseguita da Danesi e Sarti che sulle strade toscane hanno gioito vincendo la classe di appartenenza!