La RO racing al via del Rally Vallate Aretine, gara di apertura del CIRAS, con Angelo Lombardo e Roberto Consiglio

Saranno i rally, sia su strada sia su pista, ad animare il fine settimana agonistico della scuderia RO racing. Con il Vallate Aretine, in programma ad Arezzo venerdì 11 e sabato 12 marzo, partirà l’impegno, nel Campionato italiano rally auto storiche, per Angelo Lombardo e Roberto Consiglio. In pista, a Castelletto di Branduzzo, al Motors Rally Show, ci saranno invece il giovane under 18 Andrea Fersini e il suo navigatore Stefano Asnicar.

Inizierà questo fine settimana ad Arezzo il Campionato italiano rally auto storiche che tante soddisfazioni ha regalato ai colori della scuderia RO racing, nelle scorse stagioni. Al Rally delle Vallate Aretine, che si disputerà sulle strade dell’hinterland aretino venerdì 11 e sabato 12 marzo, saranno due equipaggi del sodalizio di Cianciana ai nastri di partenza. Con il numero tre sulle portiere, nel Secondo Raggruppamento, Angelo Lombardo e Roberto Consiglio, a bordo di una Porsche 911 seguita da Guagliardo, sono pronti a dare battaglia per le posizioni di vertice. Il campione italiano assoluto del 2019 ed il suo navigatore ambiscono ad essere, ancora una volta, tra i protagonisti della massima serie tricolore, che si disputerà su ben otto appuntamenti e si concluderà ad ottobre a Sanremo.

In Toscana, a difendere i colori della scuderia siciliana, nella manifestazione che prenderà il suo via dalla medievale Arezzo, ci saranno anche Alessandro Bottazzi e Ilaria Magnani che saranno della partita a bordo della loro fida Opel Corsa Gsi del Quarto Raggruppamento.

Nuovo appuntamento su pista per il giovanissimo brianzolo Andrea Fersini. Il giovane diciassettenne sembra averci preso gusto e, dopo il successo tra gli “under 18”, ottenuto in Croazia al Rally Championship, disputatosi un paio di settimane fa all’autodromo di Rijeka, sarà adesso ai nastri di partenza del Motors Rally Show in programma a Castelletto di Branduzzo questo week end. Il giovane talento della scuderia sarà al via della gara lombarda in coppia con Stefano Asnicar, su una Fiat Punto.

“Siamo ai nastri di partenza del CIRAS con Angelo Lombardo e Roberto Consiglio, uno degli equipaggi di punta della nostra scuderia – ha detto Rosario Montalbano presidente della RO racing – sappiamo che il campionato sarà molto combattuto e che i nostri alfieri dovranno vedersela con il meglio del rallysmo nazionale, ma Angelo non è nuovo a imprese ardue. Speriamo che tutti i nostri equipaggi possano essere artefici di una stagione indimenticabile”.