LA SCUDERIA NEW TURBOMARK E IGOR IANI INSIEME PER PUNTARE AL SUZUKI RALLY CUP 2021

Dopo la positiva stagione 2020 vissuta a bordo della Swift 1.6, il pilota ossolano Igor Iani ed il navigatore Nicola Puliani puntano al monomarca Suzuki a bordo della Swift ibrida. Foto Gabriele Meloni

Domodossola (VB)- Tra pochi giorni verrà ufficializzato l’elenco iscritti del Rally del Ciocco e con esso tutti i nomi dei partecipanti ai vari contesti legati al massimo campionato tricolore. La scuderia milanese New Turbomark capitanata dalla famiglia Zagami (che nel Cir può già vantare Bottarelli, Baccega e Zorzi) è pronta a coltivare un altro giovane talento che già lo scorso anno ha fatto parlare di sé: Igor Iani.

Il pilota ossolano di Malesco è stato tra i protagonisti assoluti nell’Under 23 del CIR 2020 e per questa stagione si candida per un posto sul podio assoluto del Suzuki Rally Cup grazie alla grinta – ne ha da vendere a dispetto di un’aria timida- e al talento.

Insieme a Nicola Puliani, il 20enne driver piemontese (a fine marzo ne compirà 21), prenderà parte al monomarca Suzuki sulla Swift ibrida già utilizzata in occasione del Tuscan Rewind e del Valli Ossolane.

Si tratta di una vettura molto duttile e sincera e facile da usare vista anche la sua derivazione stradale molto chiara: assetto a parte, tutte le componenti principali sono originali a partire dal cambio fino ad arrivare ai freni ed al motore; è fondamentale per crescere e noi vogliamo migliorarci perché sappiamo di avere delle qualità ma siamo curiosi di capire fino a dove ci possono spingere. Abbiamo alle spalle la scuderia New Turbomark ed il team torinese Gliese Engineering che ci supportano dal punto di vista tecnico mentre il pool di sponsor capitanato dall’Autosalone Tedeschi ci sostiene credendo nel nostro progetto; è anche per loro e per tutti i nostri supporters che siamo davvero carichi nel prendere il via di questa lunga stagione che, a differenza del 2020 conterà due gare in più. Noi siamo pronti!” ha detto il pilota di Malesco.