LA SCUDERIA NEW TURBOMARK FESTEGGIA LA VITTORIA DI RICCIO AL MOTORS RALLY SHOW

Belle prove anche di Bottarelli, Baccega, Iani e Zorzi al Rally del Ciocco. Immagine FotoZeta

Domodossola (VB)- Le bandiere verde arancio della New Turbomark hanno sventolano nel Motodromo di Castelletto di Branduzzo nella giornata di domenica. Il pilota Davide Riccio infatti,  ha vinto il Motors Rally Show pavese che si è corso nel motodromo pavese sulla Hyundai i20 R5 del team Bernini Rally. Insieme a Silvia Rocchi, il driver di Valenza ha messo subito le cose in chiaro vincendo la prima speciale e replicando anche nelle successive Ps3 e 4.

“È il mio primo successo in carriera e sono felicissimo: è stata una vittoria sudata ma … che bello!” ha commentato Riccio.

Ottimi riscontri sono arrivati dalle strade toscane del Ciocco dove Luca Bottarelli e Walter Pasini hanno portato al traguardo la Ford Fiesta R5 della GB Motors in 13° posizione assoluta; il pilota bresciano ha dichiarato: “l’approccio con il nuovo team è stato buono ma dal punto di vista del risultato dobbiamo fare meglio”.

Subito alle sue spalle per poco più di i secondo è arrivato Stefano Baccega che con Pietro D’Agostino era in gara su una Skoda Fabia R5: un buon risultato per il pilota che rientrava alle corse dopo un paio d’anni!

Quarantaduesimo assoluto il mantovano Zorzi che, affiancato da Bianchi, ha terminato il rally toscano valevole per il CIR in 5° posizione di classe.

è un ottimo podio di classe – 3° di Trofoe Suzuki – il risultato che l’ossolano Igor Iani ha conquistato sugli asfalti garfagnini: ottima prova per il giovanissimo pilota della New Turbomark che non solo continua il suo processo di crescita ma inizia già a segnare tempi molto interessanti anche ai fini delle classifiche che contano.