La Scuderia Rally Revolution+1 presente al Rally del Casentino

Con la Skoda Fabia R5 condotta da Alessio Della Maggiora e Valerio Favali.

Lucca, 1 luglio 2021. Fine settimana impegnativo, il prossimo, per il duo composto da Alessio Della Maggiora e Valerio Favali che si cimenteranno nel 41° Rally del Casentino, terzo appuntamento dell’International Rally Cup, con la usuale Skoda Fabia R5 curata dalla MM Motorsport.

Una gara ben strutturata quella che sarà affrontata dall’equipaggio della Rally Revolution +1 con la presenza di equipaggi di valore dove il confronto sarà serrato e senza esclusioni di colpi. La base logistica della manifestazione sarà Bibbiena e la gara sarà disputata nella giornata di sabato 3 luglio con partenza alle ore 10.30 ed arrivo alle ore 21.12.  Sette  tratti cronometrici in programma per ben Km. 104,82 su un percorso globale di Km. 316,06. La prova di Corezzo di Km. 14,70 sarà la prova d’apertura e sarà ripetuta tre volte (ore 11.27 – ore 15.47 – ore 19.03) seguirà la prova di Rosina di Km. 7,48 che invece sarà effettuata due volte (ore 12.16 e ore 16.36) e quindi la classica e lunga prova di Crocino che con i suoi Km.  22,88 e la doppia ripetizione sarà sicuramente quella determinante ai fini della classifica (ore 12.55 – ore 20.17). Previsti due riordini a Bibbiena e due parchi assistenza nella vicina Z.I. Ferrantina.

“Il percorso è sicuramente difficile, ma nello stesso tempo divertente, abbiamo preparato bene la gara” esordisce il pilota della Rally Revolution +1 Alessio Della Maggiora e prosegue ”il livello degli avversari è alto e ci impegneremo a fare bella figura, il nostro obiettivo è quello di recuperare punti per l’International Rally Cup e di accumulare esperienza su queste gare. Determinante sarà la lunga prova di Crocino che con oltre 22 chilometri dovrà essere affrontata con il giusto ritmo e senza esagerare per salvaguardare sia la meccanica che le gomme.”

Una gara comunque che metterà a dura prova non solo la parte meccanica, ma dove sarà necessaria la giusta concentrazione e preparazione fisica per entrambi i componenti dell’equipaggio per affrontare una lunga giornata di gara che si preannuncia essere tra le più calde degli ultimi anni.