La scuderia RO racing schierata ai nastri di partenza del 5° Rally Castiglione Torinese

Con Angelo Lombardo e Rosario Merendino. I due alfieri del sodalizio di Cianciana, all’esordio con una vettura della classe R5, domenica 5 dicembre, partiranno con il numero uno sulle portiere.

Sarà un nuovo fine settimana entusiasmante quello che i sostenitori della scuderia RO racing si apprestano a vivere.

Angelo Lombardo e Rosario Merendino, freschi vincitori del Rally Costa Smeralda per auto storiche, sono pronti a debuttare nella classe R5 tra le vetture moderne.

L’eclettico talento cefaludese e il suo navigatore, sono pronti ad affrontare il 5° Rally Castiglione Torinese. I due, che domenica 5 dicembre, in Piemonte, partiranno con il numero uno sulle portiere, esordiranno nella classe regina delle vetture da rally con una Citroën Fabia Evo2 della Erreffe di Agostino Roda e si getteranno subito nella mischia per provare a dire la loro.

“Sappiamo che la gara piemontese non sarà per nulla facile, correremo contro avversari preparati ed esperti – ha detto Angelo Lombardo – speriamo di trovarci a nostro agio sulla vettura boema che conosciamo poco. Il nostro deve essere un esordio accorto e produttivo e va visto in ottica futura”.