LA SECONDA EDIZIONE DELLA SERIE “R ITALIAN TROPHY” PRENDE UFFICIALMENTE IL VIA CON IL 29° RALLY DEI LAGHI (VA)

Finalmente si riparte! E’ tutto pronto per la 29esima edizione del Rally dei Laghi, gara d’apertura dell’edizione numero 2 della Serie R ITALIAN TROPHY nonché della Coppa Rally di Zona 2, che si svolgerà nei giorni di sabato 27 e domenica 28 febbraio prossimi.

Interessante e consistente il primo elenco iscritti della stagione 2021 con 11 equipaggi in totale suddivisi nei 2 raggruppamenti.Nel 1°, con il nr. 2 un agguerrito Andrea Spataro in coppia con Gabriele Falzone su Skoda Fabia R5, desideroso di riscatto dopo la sfortunata partecipazione all’ultima gara della stagione 2020 che gli è costata un posto ai vertici della Serie; con il nr. 4 sempre su Fabia R5 l’emiliano Ivan Ferrarotti con al fianco Fabio Grimaldi; con il nr. 6 Giacomo Scattolon e Simone Cuneo che si cimenterà alla guida di una Volkswagen Polo R5 come pure Marco Laurini e Mauro Grossi con il nr. 7; chiude l’elenco con il nr. 19 Gianluca Varisto che avrà sul sedile di destra Ramon Baruffi e saranno a bordo di una Skoda Fabia R5. Nel 2° raggruppamento con il nr. 30 il vincitore della Serie 2020 in zona 2, il lombardo Alex Vittalini in coppia con Roberto Zambetti a bordo di una Citroen DS3 classe R3T; con il nr. 32 il veloce Kim Daldini con alle note Daniele Rocca a bordo di una Renault Clio classe R3C come pure il giovane Michel Della Maddalena con Federica Mauri; sempre a bordo di una Renault Clio R3C con il nr. 37 l’equipaggio composto da Loris Battistelli con a fianco Manuel Dal Santo; con il nr. 39 Mattia Broggi e Andrea Chinaglia a bordo di un’altra vettura francese in questo caso però una Peugeot 208 Rally 4 R2C; ultimo equipaggio dell’elenco il nr. 49 Roger Vardanega, nipote del conosciutissimo pilota di lunga carriera Lino, in coppia con l’esperta Chiara Corso e al via con una Peugeot 208 R2B.Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 7.01 di domenica 28 febbraio dal Parco Assistenza sito a Caravate, le prove speciali da affrontare saranno 5 in totale, la “Alpe-Valganna” di 13,70 km da ripetere 3 volte e la “Sette Termini” da ripetere 2 volte. Alle fine il totale dei chilometri cronometrati saranno 60,60. Arrivo previsto a Varese a partire dalle 16.41.Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY.