La stagione di Motorsport Italia parte dal Manateq Qatar International Rally con Sh. Suhaim Al-Thani e Hamad Al-Yafei

27.01.2021 – Inizia con il FIA Middle East Rally Championship (MERC) la stagione 2021 di Motorsport Italia che schiererà il prossimo weekend una Skoda Fabia R5 nel Manateq Qatar International Rally in programma dal 29 al 31 gennaio.
Per il team italiano sarà non solo una grande sfida sportiva, ma anche un importante onore, dato che la vettura sarà condotta dallo sceicco Sh. Suhaim Al-Thani, attualmente a capo del comitato organizzatore di Doha 2030, ventunesima edizione degli Asian Games, l’evento multisportivo che si terrà proprio nella più importante città qatariota. Sh. Al-Thani sarà al debutto assoluto nei rally, verrà navigato da Hamad Al-Yafei e porterà in gara una livrea celebrativa proprio di Doha 2030 con il numero #9.

Gara dall’importante tradizione nel Golfo Persico, che si era disputata l’ultima volta nel 2019, il Manateq Qatar International Rally è uno degli appuntamenti più popolari e impegnativi della serie, con le sue prove speciali principalmente desertiche ed alcuni tratti che somigliano più ad un rally-raid che ad un rally vero e proprio.

L’edizione 2021 farà base alla Losail Sports Arena e prevedrà una prova spettacolo di apertura in programma venerdì 19 sulla spiaggia di Katara a seguito della cerimonia di partenza e due tappe con dieci prove speciali per un totale di 208,76 chilometri cronometrati e quasi 600 chilometri di percorso. Al via, oltre a Nasser Al-Attiyah (QA) recentemente secondo assoluto alla Dakar 2021, anche il già pilota WRC Kris Meeke (GB) e tutti i protagonisti della serie Middle East.