L’Erreffe Rally Team fa festa: è vittoria al Benacus con Targon

Mattia Targon vince la gara di CRZ3 con la Skoda Fabia Evo. Tribuzio è secondo assoluto al Rally Terra d’Argil

Castelnuovo Scrivia (Al)- Lo spumante è stato stappato anche questa volta. L’Erreffe Rally Team ha brindato alla vittoria conquistata e sudata dai bravi mattia Targon ed Andrea Prizzon che sulla Skoda Fabia Evo preparata nella factory di Castelnuovo Scrivia, sono saliti sul gradino più alto del podio dopo una bella gara farcita da due successi parziali. La classifica della corsa veneta si “legge” … corta perché sono stati molti ed agguerriti gli avversari che hanno dato del filo da torcere al bravo equipaggio dell’Erreffe.

Per un ottimo successo assoluto conseguito al Benacus c’è anche un altrettanto positivo secondo posto realizzato da Carmine Tribuzio e Fabiano Cipriani che su una vettura analoga a quella di Targon, una Skoda Fabia R5 Evo, hanno fissato due sigilli al Rally Terra d’Argil di Pofi arrivando alle spalle del vincitore per 20”; Un risultato, quello sulle strade frusinati, che conferma l’alto livello di competitività raggiunto dal pilota di Pontecorvo.

Sempre nella corsa laziale era presente Antonio Trotta che sulla Renault Clio S1600 gareggiava insieme a Giacomo Verrico; per loro è arrivata una bella vittoria di classe con margini ampi che testimoniano l’ottima andatura del driver della vettura millesei.

Sulle strade del Rally di Alba è andato invece in scena il terzo appuntamento del CIWRC:  sui polverosi asfalti collinari del Piemonte il veneto Stefano Zambon ha proseguito il suo approccio sulla performante VW Polo R5 che al traguardo lo ha portato sino alla 26° piazza di categoria, quella R5 che contava ben 36 partecipanti! Per Zambon si trattava della seconda apparizione con una vettura da corsa.

Qualche intoppo ha rallentato invece gli erbesi Maurizio e Federica Mauri, padre e figlia, che sulla Renault Clio S1600 hanno chiuso in quinta posizione di categoria non riuscendo ad esprimersi ai loro livelli.