Manuel Sossella a Schio per cercare il riscatto

Il pilota vicentino si presenta al via del Rally Città di Schio nuovamente con la Hyundai i 20 NG R5 per cercare di chiudere col segno “più” una stagione interlocutoria. Foto AmicoRally

Vicenza, 24 novembre 2021 – Gara che nella scorsa edizione vide il successo di Manuel Sossella, il Rally Città di Schio in programma sabato prossimo, conta nuovamente tra gli iscritti il pilota vicentino che torna al volante della Hyundai i20 Ng R5 ritrovando sul sedile di destra il fidato Gabriele Falzone assieme al quale cercherà quel risultato che possa far chiudere positivamente una stagione dall’esito alquanto interlocutorio.

“In questo 2021 ho corso tre rally – racconta Sossella nel pre gara – affidandomi definitivamente a vetture della categoria R5 dopo tante gare, e soddisfazioni, con le WRC. Passato al volante della vettura coreana mi aspettavo un ritorno ai livelli che reputo consoni al mio curriculum sportivo, ma i riscontri del recente Città di Bassano non hanno portato gli esiti a cui puntavamo. Saremo al via dello Schio sia per continuare l’apprendistato con la performante vettura messaci a disposizione da Friùlmotor, sempre gommata Pirelli, ma soprattutto per cercare di tornare a quei ritmi di gara che possano dare, a noi e agli appassionati sostenitori che da anni ci supportano, quegli stimoli per pianificare la stagione sportiva 2022. Gli avversari coi quali misurarci non mancano e, viste le previsioni meteo, dovremmo esser abili anche ad azzeccare la gommatura più adatta alle condizioni delle strade”.

Sei le prove speciali su cui si giocherà la sfida dell’ultimo rally dell’anno per il duo della scuderia New Turbomark, con tratti storici del rally scledense quali Santa Caterina, Pedescala e Treschè Conca per 55,70 chilometri cronometrati tutti in programma sabato 27 novembre.