Maranello Corse sulle strade del Sanremo con Nicelli

Nella gara di Campionato Italiano gareggerà Davide Nicelli su Peugeot 208 R2.

Maranello (MO)- Il Rally Sanremo è una delle gare più prestigiose del panorama internazionale; quello che si correrà nel fine settimana entrante, seppur ridotto nel chilometraggio a causa del Covid-19, sarà comunque un appuntamento di grande richiamo giacché si tratta di uno step fondamentale del Campionato Italiano Rally.

A portare i vessilli della scuderia Maranello Corse nella blasonata gara ligure ci penserà Davide Nicelli, giovane pavese che condividerà l’abitacolo della Peugeot 208 R2 (MM Motorsport) con Alessandro Mattioda.

“Sanremo è una gara difficile che affronterò per la seconda volta dopo l’edizione del 2019. Un anno fa andò molto bene; ora sarà molto impegnativo perché le previsioni non sono incoraggianti visto che è data pioggia e probabilmente nebbia; la scelta delle gomme sarà fondamentale” ha detto il pilota di Stradella.

Dopo un inizio di stagione altalenante Nicelli sa che deve andare a punti a Sanremo se vorrà centrare gli obiettivi stagionali: “la stagione non è partita come speravamo e ora dobbiamo recuperare se vogliamo rimanere in corsa; la posizione attuale non ci soddisfa per nulla perché sappiamo che possiamo puntare al titolo di 2 Ruote Motrici”.

Passo Teglia, Langan e Vignai saranno le tre prove speciali che, ripetute tre volte ciascuna, porteranno il totale gara a poco più di cento chilometri cronometrati.