Matteo Giordano. Quattordici anni dopo un’altra vittoria al Rally di Alba

Se le vittorie più sudate sono le più belle, questa rimarrà indimenticabile per Matteo Giordano e Manuela Siragusa che hanno vinto il “Rally di Alba” valido come quarta prova della Suzuki Rally Cup 2022.
Per Matteo Giordano si tratta di un dolce bis che arriva quattordici anni dopo l’aprile 2008, quando vinse ad Alba la prima gara assoluta della neonata Suzuki Rally Cup in coppia con Erica Pogliano.
La Swift numero 93 ha tenuto fin da subito la posizione di vertice del trofeo monomarca, difendendosi dagli attacchi degli equipaggi concorrenti Iani-Puliani, Pellè-Luraschi e Fichera-Celli.
Il tempo imposto nella prova speciale numero otto ha congelato la classifica, mentre il super crono alla decima ed ultima p.s. ha sentenziato il minuto di vantaggio abbondante sulla vettura più vicina, ovvero la 96 di Fichera-Celli; i ritiri nel finale di Iani-Puliani e Pellè-Luraschi sono, a conti fatti, oro colato per Giordano-Siragusa che volano in cima alla graduatoria con 106 punti, frutto di tre vittorie ed un secondo posto in queste prime quattro prove stagionali.

Entrambi sfiniti dopo la premiazione, Matteo Giordano e Manuela Siragusa dichiarano che “…è stata una gara lunga e difficile per le condizioni dell’asfalto, divenuto ogni ora sempre più sporco, nonchè per il caldo mostruoso all’interno dell’abitacolo dove, per aiutare il motore a smaltire le altissime temperature d’esercizio raggiunte, abbiamo dovuto accendere il riscaldamento: è stata una sofferenza ma abbiamo mantenuto un ritmo costante che, a conti fatti, ci ha tenuto sempre in prima posizione.
Ringraziamo tantissimo i nostri tifosi, la Tiesse Asti che, con Alma Racing e Kimera Racing ci hanno aiutato sotto ogni aspetto, e tutti gli sponsor che continuano a credere in noi
“.

La classifica della Suzuki Rally Cup dopo 4 round (prime posizioni):
Matteo Giordano 106, Pellè Roberto 64, Fichera Giorgio 58, Martinelli Stefano 50, Iani Igor 49.
Prossima gara: 35.o Rally della Lana 29-31 luglio.