Mattia Zanin, 1000 Miglia da sperimentare

In lizza all’appuntamento bresciano con la Renault Clio Rally 5 NDM Tecno

2 settembre 2021_Quando sei giovane come Mattia Zanin è fatale che sia spesso una prima volta. Debutta oggi al Rally 1000 Miglia il driver Vimotorsport, navigato da Fabio Pizzol, con la Renault Clio Rally 5 preparata da NDM Tecno per MC Racing, affrontando la giornata dedicata alle ricognizioni (dalle 10 alle 18) e poi tra domani e sabato le prove speciali della 44a edizione di una corsa organizzata dall’Aci Brescia, valida per il Campionato Italiano assoluto e per il Clio Trophy 2021. “Innanzitutto – precisa Mattia – ringrazio NDM Tecno per il lavoro svolto sulla macchina permettendoci di essere nuovamente in gara dopo il Friuli. Detto questo, il 1000 Miglia è appuntamento inedito per me, difficile e ricco d’incognite, davvero stimolante. Non vedo l’ora di rimettermi al volante per cacciare indietro l’amarezza del ritiro a Cividale, ma soprattutto per verificare se le modifiche di assetto che abbiamo individuato siano ottimali per migliorare la nostra velocità. L’intesa con NDM Tecno sta crescendo ed è importante per noi trasmettere le sensazioni di guida per salire di livello con un lavoro di squadra. Puntiamo qui a una bella prestazione, soprattutto in ottica di Clio Trophy, per rafforzare il primato di R1 tra gli under 25. Al solito cercheremo di divertirci andando al massimo, però senza rischiare troppo, vista anche l’esigenza di sperimentare le nuove soluzioni”. Domani il via ufficiale del 1000 Miglia dal Centro Fiera Montichiari di Brescia e la ps 1 “Cave di Botticino” (2 km) con start del primo concorrente alle 16:30. Sabato in programma due passaggi sulle prove di “Provaglio Val Sabbia” (10,16 km, start 8:18 e 14:08), ps 3/6 “Moerna” (15,95 km, start 9:22 e 15:12), ps 4/7 “Pertiche” (19,53 km, start 10:21 e 16:11). Arrivo al Centro Fiera Montichiari previsto alle 17:51.