Mattia Zanin vuole vincere al Rally di Alba

Carico al massimo il giovane driver trevigiano che ritrova Pizzol sul sedile di destra per andare a caccia di gloria R1 nella sfida Ciwrc e Clio Trophy 

Martedì 8 giugno_ Fine settimana nelle Langhe, provincia di Cuneo, appuntamento con il 15° Rally di Alba per Mattia Zanin e la Renault Clio Rally 5 by Lorenzon che avrà di nuovo sul sedile di destra Fabio Pizzol. L’equipaggio Vimotorsport ha tutte le intenzioni di andare a caccia del colpo grosso in Classe R1, di un buon piazzamento nella classifica assoluta, ma soprattutto di punti sonanti per la classifica del Clio Trophy 2021. Il giovane driver trevigiano, che ha da poco compiuto vent’anni, è terzo nella graduatoria generale con 45 punti, dietro al leader provvisorio Giovanni Lanzalaco (54) e Davide Nicelli (53,85). “Ci giochiamo ottime chance di vertice – assicura Mattia – perché riteniamo di aver individuato l’assetto ottimale per la nostra vettura e potrò sfruttare una certa conoscenza del tracciato di gara, due prove speciali su tre, sperimentato l’anno scorso anche se con un’auto diversa. Certo gli avversari non staranno a guardare, per cui mi aspetto un confronto serrato e anche l’occasione di divertirmi, sempre ringraziando la mia famiglia e gli sponsor, cioè chi sostiene questa mia bella avventura”. Il Rally di Alba 2021 si correrà interamente nella giornata di domenica 13 giugno, con 3 prove speciali da ripetere 3 volte: “Somano-Bonvicino” (14,50 km), “Igliano-Paroldo” (14,30) e “Niella-Bossolasco” (6,20).