Michelin Trofeo Italia, un trio di piloti affronta le speciali del Rally del Matese

Saranno tre i piloti del Challenge della Casa di Clermont Ferrand al via della gara casertana. In Primo Raggruppamento Emanuele Giannetti prova la fuga, mentre nel Quarto sfida a ad armi pari fra Pasquale Stilla e Antonio Lepore. Foto archivio Magnano

MILANO, 4 luglio – Avanza l’estate e anche i rally si prendono un attimo di respiro, se non proprio di tregua. Nel prossimo fine settimana, infatti, il Michelin Trofeo Italia sarà protagonista di un solo evento, fatto più unico che raro da diversi mesi.

L’attenzione, pertanto è tutta concentrata sull’11esima edizione del Rally del Matese-9° Rally del Medio Volturno, in programma in provincia di Caserta sabato 6 e domenica 7 luglio. Alla gara campana prenderanno parte tre piloti iscritti al Michelin Trofeo Italia. In primo Raggruppamento sarà della partita Emanuele Giannetti, con Vincenzo Roma sulla Skoda Fabia R5 #3, che avrà l’occasione di prendere il largo in classifica di categoria della Serie della Casa di Clermont Ferrand, nella quale occupa il primo posto con 30.00 punti in condivisione con Stefano Liburdi, grazie al successo ottenuto da Giannetti al Rally del Gargano. Confronto a due in Quarto Raggruppamento fra le Renault Clio RS di Classe N3 dei fratelli Pasquale e Matteo Stilla #25 che guidano la classifica MTI, grazie al successo del Salento, dovendosi difendere dagli assalti della vettura gemella #27 di Antonio Lepore, con Antonio D’Angelo al quaderno delle note, finora a secco di punti a causa del ritiro al Costa del Gargano.

Il programma dell’11° Rally del Matese-9° Rally del Medio Volturno prevede le verifiche sportive e tecniche sabato 6 luglio a Piedimonte Matese, cui farà seguito lo Shake Down a San Potito Sannitico fra le 14.00 e le 16.30. la cerimonia di partenza si svolgerà a Piedimonte Matese alle ore 20.15 di sabato 6 luglio, località che ospiterà anche l’arrivo a partire dalle ore 17.45 si domenica 7 luglio. L’11° Rally del Matese-9° Rally del Medio Volturno si sviluppa su un percorso molto compatto di 178,39 chilometri suddiviso in dieci prove speciali, per un totale di 73,21 km cronometrati.

Tutti i regolamenti, le classifiche, i comunicati stampa, le informazioni e le gallerie fotografiche sono pubblicate nel sito Michelin Trofeo Italia 2024; https://trofeo.michelin.it, o rivolgendosi al promoter: Sport Team Equipment S.r.l. Via Petrarca 18/B –45100 Rovigo, inviando una mail all’indirizzo competizioni@sporteamequipment.it, o telefonando a Guglielmo Giacomello, 335 607.44.85. Il presente comunicato non ha valore regolamentare.