MM Motorsport cala il poker al Rally Casciana Terme

Il team lucchese chiamato all’impegno settimanale con quattro vetture schierate allo “start” del Rally Casciana Terme, in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Pisa.

Porcari (LU), 15 settembre 2021

Saranno quattro, le vetture schierate da MM Motorsport sulle strade del Rally Casciana Terme, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Pisa. Il team lucchese farà ancora leva, quindi, sulle ambizioni degli equipaggi partecipanti, con Carlo Alberto Senigagliesi e la Skoda Fabia R5 Evo indicati come “primattori” nella lista degli accreditati alla vittoria assoluta. Per il pilota pisano, l’occasione di concretizzare nuovamente le ottime sensazioni destate al volante della turbocompressa “gommata” Pirelli a margine del successo di quindici giorni fa, sulle prove speciali del Rally Reggello Città di Firenze. Affiancato dal copilota Marco Lupi, Carlo Alberto Senigagliesi punterà al prestigioso bis dopo il successo della precedente edizione, potendo contare sulle potenzialità della vettura e dal supporto tecnico di MM Motorsport in campo gara.

Cercherà il riscatto, dopo l’uscita di strada accusata al Rally Reggello, Pierluigi Della Maggiora. L’occasione, quella offerta dal Rally Casciana Terme, di dare continuità al soddisfacente livello di feeling acquisito sulla Skoda Fabia R5, vettura che condividerà ancora con l’esperto Sauro Farnocchia. Dopo due anni, tornerà al volante della Renault Clio S1600 Roberto Tucci, tra gli esponenti nel confronto a due ruote motrici proposto dall’appuntamento pisano. Un impegno che il pilota di Venturina affronterà con Giampietro Micalizzi, copilota parte integrante delle sue programmazioni sportive. Per Roberto Tucci, il Rally Casciana Terme sarà il secondo impegno della stagione, dopo il Rally Valdinievole archiviato nella “top five”.

Avrà ancora a disposizione la Peugeot 208 R2B Giuseppe Perna, affiancato per l’occasione dal fratello Michele, copilota di levatura nazionale. Un legame, quello tra Giuseppe Perna ed MM Motorsport, maturato all’insegna delle particolarità espresse dalla “tuttoavanti” francese, vettura che ha garantito al pilota lucchese il primato di classe al Rally Valdinievole di maggio.

Due, le prove speciali in programma, “Casciana Terme” e “Montevaso”, da ripetersi fino al raggiungimento di cinquantacinque chilometri. Asfalto che chiamerà MM Motorsport ad un’ulteriore conferma dopo le recenti soddisfazioni regalate dal panorama motosportivo nazionale.