MM Motorsport soddisfatta dal Rally Internazionale Casentino: ottime indicazioni da Alessio Della Maggiora sulla Skoda Fabia R5

Il team di Porcari si congeda dalla terza manche dell’International Rally Cup con una quindicesima posizione assoluta densa di contenuti, registrando una performance soddisfacente da parte del pilota pisano al volante della “boema” gommata Pirelli.  Foto AmicoRally

Porcari (LU), 5 luglio 2021. È un’analisi soddisfacente, quella redatta da MM Motorsport a conclusione dell’ultimo impegno, il Rally Internazionale Casentino. Chiamata al terzo appuntamento dell’International Rally Cup, la squadra lucchese si è distinta sui chilometri della provincia di Arezzo ponendo in evidenza Alessio Della Maggiora, pilota che ha affrontato le sette prove speciali al volante della Skoda Fabia R5, equipaggiata con pneumatici Pirelli ed assistita in campo gara dalla struttura di Porcari.

Un epilogo, quello concretizzato all’arrivo di Bibbiena, che ha reso merito al portacolori della scuderia Rally Revolution +1, affiancato da Valerio Favali in un contesto nuovo, affrontato in modo parziale diversi anni fa a causa di un prematuro ritiro nelle fasi iniziali di gara. Particolare che – in considerazione di un utilizzo della vettura ancora acerbo, con soli quattro impegni disputati al volante della “boema” turbocompressa curata da MM Motorsport – ha dato ulteriore valore al risultato. Un quindicesimo posto assoluto di valore, quindi, in considerazione della presenza di molti esponenti della categoria a livello internazionale ed un ottimo incentivo per il prosieguo dell’attività sportiva, condizionata sensibilmente da impegni lavorativi.

Il Rally Internazionale Casentino, nella sua espressione più nutrita – la classe R5 – ha evidenziato un elevato livello qualitativo. La cornice ideale per analizzare in modo costruttivo uno “score” che ha messo più volte in evidenza Alessio Della Maggiora, supportato nel fine settimana dallo staff tecnico del team. Condizioni, quelle proposte dall’appuntamento, altamente selettive con il fondo che si è rivelato molto più insidioso delle precedenti edizioni. Un banco di prova importante, superato a pieni voti dopo la quarta posizione assoluta conquistata sulle strade del Rally Valdinievole e Montalbano.

Soddisfatta Manuela Martinelli, team manager di MM Motorsport: “il risultato conquistato da Alessio in questo contesto è soddisfacente sotto tutti i punti di vista. Una prestazione che non mi stupisce oltremodo, conoscendo le linee del percorso che abbiamo intrapreso con lui in questa stagione e che intravedere ottime prospettive in vista dei prossimi appuntamenti”.