Nicola Ventura e Monica Porta vincono The Ice Challenge Green

e sono i primi Campioni Italiani Energie Alternative Regolarità Ghiaccio 202117.02.2021 – Si è disputata a Pragelato, nel weekend appena trascorso, la prima edizione di The Ice Challenge Green, Campionato Italiano Energie Alternative Regolarità Ghiaccio 2021, formula portata sulle piste invernali grazie al lavoro di BMG Motor Events insieme ad ACI Sport Energie Alternative e in stretta collaborazione con l’Avv. Angelo Raffaele Pelillo, Vice Presidente della Commissione FIA Electric and New Energy.

Dopo l’evento “zero” disputato sempre a Pragelato nel weekend del 23-24 gennaio, la sfida si è fatta concreta in una due giorni a cavallo di San Valentino che ha visto alcuni professionisti della regolarità sfidarsi per conquistare lo scettro. Al termine delle cinque manche di gara, sono stati Nicola Ventura e Monica Porta, con la Fiat 500 Abarth alimentata a biometano, a conquistare l’ambito scettro che li ha consacrati come primi Campioni Italiani Energie Alternative Regolarità Ghiaccio della storia.

“Abbiamo aderito immediatamente a questo campionato, è veramente un bel progetto e faccio i complimenti a BMG Motor Events – ha commentato Ventura al termine – La nostra 500 Abarth ha già vinto l’impossibile nelle competizioni green, ma gli mancava la ciliegina sulla torta del ghiaccio. Siamo davvero molto contenti di aver completato il palmares con questo importante e prestigioso primo Campionato Italiano Energie Alternative Regolarità Ghiaccio e di averlo ottenuto in coppia nel giorno di San Valentino. Decisamente un bel regalo”.

La progressione di Ventura è stata perfetta, la vittoria in tutte e cinque le manches gli ha permesso di totalizzare il punteggio pieno, 50 punti, davanti ad un ottimo equipaggio composto da Maurizio Vellano e Francesco Giammarino, con la Fiat Tipo benzina/gpl, che hanno chiuso a 38 punti. Terzo gradino del podio per Vincenzo Di Bella e Roberta Giachino, su Toyota Auris Hybrid, con 28 punti.

Da un punto di vista prettamente tecnico la sfida è stata davvero completa, dato che nella giornata di sabato i concorrenti hanno corso nella nebbia con temperature molto rigide, e alla domenica sotto uno splendido sole. A fare da collegamento tra le due giornate anche una sessione in notturna che ha regalato scorci e immagini particolarmente suggestivi. Assegnato al termine anche il titolo costruttori, che ha premiato il produttore del kit di conversione utilizzato sulla vettura vincente. A vincere la Bigas International Autogas System che ha equipaggiato la 500 Abarth di Ventura.

L’evento ha suscitato grande interesse sui social di The Ice Challenge, dove sono state trasmesse due dirette Facebook che hanno riassunto entrambe le giornate di questo speciale appuntamento, così come su alcune testate specializzate del settore Energie Alternative.

Ad impreziosire il piatto anche la partecipazione straordinaria di noleggioelettrico.com con Massimo Alboreto in pista con una Tesla Model 3 Long Range. L’iconico modello full electric ha percorso tutte le manche in formula dimostrativa, raccogliendo consensi e implementando ulteriormente la diffusione del messaggio ambientale di questa prima edizione del campionato.