Paolo Barbieri vince l’ultimo round a Maggiora

Un risultato che non basta al pilota ossolano per aggiudicarsi il successo nel trofeo tricolore. Nella finale del Crz di Modena molto bene Garbero – Rustichelli e Angiletta Adam Berni. Porliod al via nell’ultimo impegno del Trofeo Italiano Junior Al Liburna

“Di più non potevo fare”. Commenta così Paolo Barbieri mentre scende dalla Citroen C2 con la quale ha appena conquistato il successo nella classe Super 1.6 nell’ultimo e decisivo round del tricolore Rally Cross che si è svolto a Maggiora. Per sperare di portarsi a casa il tricolore della specialità, il veloce driver ossolano aveva soltanto un risultato: la vittoria. E sperare che il suo diretto avversario Silvano Ruga al contrario non andasse a punti. Paolo “Popy” Barbieri ha disputato una gara impeccabile dominando la sua categoria  ma il secondo posto conquistato sul circuito novarese consegna a  Ruga  la vittoria di classe nel tricolore 2021. Non fa drammi Barbieri. “Sapevamo che sarebbe stata dura” commenta il driver Citroen. “Resta la consapevolezza di aver disputato una stagione eccellente della quale sono molto soddisfatto”. Ci spostiamo a Modena dove era in programma la finale del Trofeo Rally di zona. Fra ritardi e annullamenti, nebbia e pioggia dobbiamo sottolineare la bella prestazione di Paolo Garbero in gara a fianco di Alberto Rustichelli sulla Peugeot 208. Garbero ha sostituito all’ultimo minuto Luca Scavino dimostrando di trovarsi a proprio agio sia sul sedile di destra che in quello di sinistra. Con una gara accorta e veloce Rustichelli e Garbero conquistano il successo di classe e portano a casa la Coppa Italia nella classe Racing Start 1.6. Ottimo anche il risultato dei toscani Nicola Angiletta e Michael Adam Berni secondi in classe A6 con la Peugeot 106. Gara sfortunata invece per Alessandro Alocco un gara con “Cave” costretti al ritiro a causa di una uscita di strada dopo aver fatto segnare alcuni riscontri cronometrici molto interessanti. Il prossimo Week-end ci propone un’altro appuntamento di grande rilievo con il Rally Liburna Terra , l’ultimo atto della stagione che vede al via anche i protagonisti del Cir Junior di cui fanno parte Marchel Porliod e Andre Perrin sulla Ford Fiesta R2B  I portacolori della Sport Forever hanno disputato una stagione molto positiva se si considera che erano all’esordio nel tricolore. “Abbiamo fatto di tutto per essere al via anche di questo ultimo appuntamento” racconta il giovane valdostano. “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni dove abbiamo maturato una discreta esperienza soprattutto sui fondi sterrati dove non avevo mai corso. Il discorso vittoria è ormai chiuso ma ci teniamo a finire bene la nostra stagione. A questo proposito voglio ringraziare la Sport Forever per il costante e prezioso appoggio”