Parte dal Ciocco la stagione di Fabio Andolfi nel CIAR

Il savonese a caccia del successo con Manuel Fenoli

“Sono qui per vincere”. Non si nasconde Fabio Andolfi, che ha presentato a Terrazza Colombo il programma della sua stagione 2022 al centro di un progetto tutto ligure che avrà Primocanale Motori come main sponsor ed aziende liguri come partner tecnici. Omp, Bell e Zeronoise, alle quali si aggiunge il gommista Michelin, forniranno al pilota savonese un pacchetto al top, per lottare ai vertici del Campionato Italiano Assoluto Rally che sta per partire  con il Rally Il Ciocco del 4-5 marzo.
Alla presenza del Sindaco di Genova Marco Bucci, dell’assessore regionale allo Sport Simona Ferro  e del vice presidente del consiglio regionale Armando Sanna Maurizio Rossi, ideatore e principale promotore del “Progetto Liguria”, ha presentato la squadra che seguirà Fabio Andolfi nelle  sette tappe del massimo campionato nazionale pronto a passare anche per Sanremo dal 7 al 9 aprile, weekend che sarà integralmente trasmesso in diretta dall’emittente genovese. 
Andolfi sarà affiancato in abitacolo dal bresciano Manuel Fenoli, navigatore dalla grandissima esperienza che ha già letto le note al pilota ligure in una paio di stagioni nel Campionato del Mondo. Il savonese cercherà di attingere al grande bagaglio di esperienza accumulato in anni di gare internazionali per lottare ai massimi livelli, come già dimostrato nella stagione 2021 conclusa con il terzo posto finale.
“Ce la metteremo tutta per portare la Liguria al top, il supporto di Omp, Bell e Zeronoise è importantissimo e sarà fondamentale anche il sostegno diretto di Michelin Motorsport che ci metterà a disposizione le migliori gomme per lottare sempre nelle prime posizioni” – ha dichiarato Andolfi dopo la presentazione.
In rappresentanza del gommista francese è intervenuto, con un messaggio video, Julien Vial, direttore competizioni clienti di Michelin Motorsport: “Fabio è un grande talento e lo ha dimostrato in passato anche in competizioni internazionali vincendo un Tour De Corse. Per noi il Campionato Italiano è molto importante e cercheremo sempre di mettere Fabio nelle migliori condizioni per vincere”.
La prima gara del Campionato Italiano Assoluto Rally vedrà Fabio Andolfi e Manuel Fenoli partire con il numero 3 sulle portiere della Skoda Fabia R5 Evo con la livrea di Primocanale Motori del Team MS Munaretto, sulla quale sarà senza dubbio focalizzato l’interesse di media ed addetti ai lavori.
Due giorni di gara, venerdì 4 e sabato 5 marzo, con dodici prove speciali per un totale di 120 chilometri cronometrati per la prima sfida di un tricolore che si preannuncia entusiasmante e che vedrà la Liguria lottare per un primato che Fabio Andolfi cercherà in tutti i modi di portare nella sua regione.

Fabio Andolfi ha avuto modo di prendere contatto con la vettura e con le gomme Michelin in un test pre-gara, poco prima di spostarsi in Garfagnana per il weekend di debutto con i nuovi colori. Ecco le sue dichiarazioni appena sceso dalla Fabia R5 Evo: 

“Una giornata davvero positiva in cui abbiamo potuto provare a fondo la vettura e prendere confidenza. Con il team abbiamo valutato diverse opzioni per l’assetto e sono soddisfatto delle gomme Michelin testate. Partiamo per il Ciocco fiduciosi, da domani inizierà il nostro weekend in Toscana con le ricognizioni del percorso, poi non vediamo l’ora di salire nuovamente sulla Fabia per confrontarci con i nostri avversari”