PAVEL GROUP ALLA PRIMA TRICOLORE RALLY DEL CIOCCO

Moricci sul palcoscenico CIR, Panzani nella Coppa di VI Zona tenta il bis di vittorie. Partecipazione d’effetto, per la compagine pistoiese al Ciocco, questo fine settimana, con Moricci deciso a  riscattare la mancata partenza del “Carnevale” e con Panzani in cerca della seconda vittoria stagionale dopo il “Carnevale”.  Foto AmicoRally

Serravalle Pistoiese (Pistoia), 8 marzo 2021 – Pronti per un fine settimana di alto profilo, stimolante ed avvincente. PAVEL GROUP è dunque pronta all’impegno del 44° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, questo fine settimana, prima prova del Campionato Italiano Rally (CIR) e primo atto anche della Coppa Rally di VI zona (CRZ).

Al via due Skoda Fabia R5 allestite nella factory di Serravalle Pistoiese, affidate rispettivamente a Paolo Moricci e Paolo Garavaldi ed a Luca Panzani con Alessia Bertagna.

Moricci e Garavaldi, portacolori della Porto Cervo Racing, che lo scorso mese hanno mancato la partenza al “Carnevale” per una indisposizione del copilota, sono pronti ad avviare la stagione al meglio, sono infatti inseriti nel loro dei partecipanti al “tricolore”, dunque misurandosi con i migliori interpreti del rallismo nazionale, una nuova sfida dopo quella esaltante trascorsa al “mondiale” di Monza lo scorso dicembre. Stessa vettura e stesse lunghezze d’onda, dunque, per la coppia di Montecatini Terme, che cercherà un piazzamento d’onore in un contesto decisamente competitivo, buono anche per una ulteriore crescita tecnica e sportiva.

Luca Panzani ed Alessia Bertagna, con il vessillo di Jolly Racing Team, saranno invece impegnati in quella che sarà la prima prova della Coppa di VI zona a coefficiente peraltro maggiorato, in una gara che avrà però un chilometraggio più corto rispetto alla prova “tricolore”. La coppia lucchese è reduce dal successo il mese scorso al “Carnevale” e al Ciocco Panzani cerca un “bis” di allori dopo quello ottenuto lo scorso anno ad agosto, gara corsa con Francesco Pinelli alle note, che fu il suo primo successo assoluto in carriera.

Il rally si svilupperà quasi interamente nella giornata di sabato 13 marzo, che prevede tre prove speciali – Massasassorosso, Careggine e Molazzana – da ripetere tre volte, con l’“antipasto” gustoso e spettacolare di venerdì 12, che ha in programma la disputa della Super Prova Speciale all’interno della Tenuta Il Ciocco, la prima “Power Stage” della stagione, che verrà interamente trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport. Il cuore dell’evento, con Direzione Gara, servizi, Sala Stampa, verifiche, parco assistenza, partenza e arrivo, sarà concentrato totalmente all’interno della Tenuta Il Ciocco. Il rally Il Ciocco e Valle del Serchio ha in programma le ricognizioni del percorso nella giornata di giovedì 11 marzo, che in serata prevede le verifiche e punzonatura per i piloti prioritari e per gli iscritti al CIR. Venerdì 12 marzo a calendario le verifiche tecniche e lo shakedown, che precede di poche ore la partenza del 44° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, alle ore 16.00 e lo start, alle ore 16.20 della Super Prova Speciale. Sabato 13 marzo alle ore 7.00 il via della seconda sezione del rally, con arrivo finale previsto alle ore 18.00.