PAVEL GROUP NEL CAMPIONATO RALLY DI ROMANIA: BUONA LA PRIMA, CON IL PODIO AL RALLY BRASOV

Il pilota locale Sebastian Barbu, al debutto sulla Skoda Fabia R5 l’ha fatta da protagonista finendo terzo assoluto e vincendo anche la “power stage” finale che gli ha assicurato altri cinque ulteriori punti per la classifica di Campionato. Foto Rallyphoto Hunter

Brasov (Romania), 27 marzo 2021 – “Buona la prima”, è proprio il caso di dirlo, per PAVEL GROUP, che oggi ha salito il podio del Rally Brasov, in Transilvania, seconda prova del Campionato Nazionale Rally di Romania, dove era impegnata una delle Skoda Fabia R5, affidata al pilota locale  Sebastian Barbu, 37 anni, uno dei top driver del suo Paese.

Barbu, in coppia con Bogdan Iancu l’ha fatta da protagonista, finendo l’impegno in terza posizione assoluta, sempre gravitando ai vertici con una prestazione quindi di alto profilo. Avvalorata anche dal fatto che con la Fabia il driver era al debutto. Soprattutto, la competizione è terminata al meglio possibile con il successo nella “power stage” finale, grazie al quale ha incamerato altri cinque preziosi punti validi per la classifica di Campionato.

La gara di Barbu e Iancu è stata una continua progressione, certamente resa non facile dalle condizioni del fondo stradale, costantemente reso indecifrabile dal tanto sale gettato per via del ghiaccio, ma con una condotta sempre accorta è stato possibile salire sul podio assoluto.

Estremamente soddisfatti della prima esperienza del pilota con la nostra vettura – commenta Stefano Rafanelli, il responsabile tecnico del Teampur non avendola mai provata prima, la Fabia, Sebi ci si è adattato velocemente, nonostante le difficoltà della strada, molto scivolosa, ha seguito al meglio i consigli e le indicazioni che gli abbiamo dato. E’ andato in gara sicuro, senza mai prendere rischi, il resto lo ha fatto l’affidabilità della vettura e la sua competitività, potendo di vincere la “power stage”, dove notoriamente nessuno si risparmia in quanto regala cinque punti per la classifica. L’equipaggio ha ancora un ottimo margine e questo ci fa pensare positivo per le prossime gare”.

Il programma sportivo di Pavel Group proseguirà al Rally Cluj (28-29 maggio), terza gara il Rally Arges (11-12 giugno), poi i rallies Sibiu (30-31 luglio), Rally Iasi (3-4 settembre) e Rally Maramures (15-16 ottobre).