PIERANGIOLI NELLA TOP TEN DEL RALLY VAL D’ORCIA CON LA SKODA R5 EVO DELL’ ERREFFE RALLY TEAM

Buonissima prova del driver toscano che alla sua seconda apparizione in R5 chiude decimo. Una toccata è invece alla base del ritiro di Begher. PhotoZini

Castelnuovo Scrivia (AL) –Valter Pierangioli si è tolto uno sfizio: il pilota senese, che il prossimo 2 aprile compirà 61 anni, ha corso per la prima volta con una Skoda Fabia R5 Evo in occasione della gara di casa, il 12° Rally Val d’Orcia valevole per la serie Race Day. Alla sua seconda apparizione in R5  (il debutto in questa classe era risalente a tre anni fa), Pierangioli ha completato il rally sterrato in 10° posizione assoluta a poca distanza dalla sesta piazza; i concorrenti che lo hanno preceduto erano infatti racchiusi in pochissimi secondi! Per il portacolori della scuderia Proracing ed il suo navigatore piemontese Piercarlo Capolongo è quindi un ottimo risultato ed i due non  possono che dirsi soddisfatti!

Gara sfortunata invece per Walter Begher che a seguito di una toccata ha dovuto abbandonare già nel corso della Ps3. Dopo una pausa di circa due anni non ci voleva: la speranza è che per lui e Rudy Tessaro possa esserci presto un’altra occasione per cucirsi addosso la Skoda Fabia R5.

Entrambe le vetture impegnate al Rally della Val d’Orcia erano gommate Pirelli.