PIERGIACOMO RIVA: MISSIONE COMPIUTA

Il piemontese conquista il tricolore di raggruppamento nell’Ice Challenge. Federico Amadei e Natasha Botzari sono terzi di classe al Rally del Carnevale. Foto Magnano

Mancava la classica ciliegina sulla torta. Un ultimo importante tassello per dare alla stagione i connotati vincenti. Anche nell’ultimo round di Pragelato che ha chiuso la serie dedicata al Trofeo Ghiaccio tricolore Piergiacomo Riva non ha deluso le aspettative centrando quella vittoria di raggruppamento che ha dato al pilota di Moretta la matematica certezza del successo. Se da una parte gli avversari non sono stati un problema, c’è da sottolineare la grande affidabilità della Fiat Panda che si è ben districata sia sul tracciato della Valtellina sia sulla pista delle montagne olimpiche piemontesi. “Sono davvero felice” ha commentato al termine dell’ultima manche Piergiacomo Riva. “Quando vedi il traguardo li ad un passo subentrano la tensione e il timore di non riuscire a concretizzare. Sarebbe stato un vero peccato gettare alle ortiche una stagione per me davvero molto appagante. Forse è mancato  il confronto con un avversario di raggruppamento, ma penso che sia importante  evidenziare la particolare affidabilità della piccola Panda che nonostante il divario di potenza con le altre vetture, si è dimostrato un mezzo molto performante”. Ma le soddisfazioni per la Sport Forever arrivano anche dal suggestivo panorama marino di Viareggio dove ha preso il via la stagione rallystica toscana con  il Rally del Carnevale . Federico Amadei e Natasha Botzari hanno infatti conquistato un brillante podio in classe R2B a  bordo della Peugeot 208. “E’ stata una bella esperienza” commenta Federico all’arrivo. “Questa gara ha un fascino particolare e le strade da queste parti sono sempre molto divertenti. Noi abbiamo badato a far bene senza sbagliare. Siamo soddisfatti”.