Quintetto Palladio Historic al Rally Vallate Aretine

Due gli equipaggi impegnati nel rally che darà il via al CIR Auto Storiche e tre nella gara di regolarità sport valevole per il Trofeo Tre Regioni. Presupposti ed aspettative per prestazioni di spessore, non mancano ai portacolori del “gatto col casco”. Videofotomax

Vicenza, 8 marzo 2022 – Con la disputa dell’imminente Rally delle Vallate Aretine sta per alzarsi il sipario sul palcoscenico del Campionato Italiano Rally Auto Storiche e la Scuderia Palladio Historic si prepara a salirvici per recitare un ruolo da protagonista, con due equipaggi nel rally storico e tre nell’annessa regolarità sport valevole per il Trofeo Tre Regioni.

Forti della vittoria conseguita nel 2021, Alberto Salvini e Davide Tagliaferri sono pronti a dare il massimo una volta di più schierandosi al via con la Porsche 911 RSR Gruppo 4. Per il duo toscano, una nuova sfida che lo vedrà opposto ai pretendenti al Tricolore nel quale parte con l’intento di recitare un ruolo da protagonista, memore anche dei tre titoli incamerati dal 2017 al 2020, oltre alle due vittorie assolute nel rally aretino.

Pronti per una nuova stagione da “debuttanti” con la casacca biancorossa anche Massimo Giuliani e Claudia Sora, fedeli alla Lancia Fulvia HF 1.3 Gruppo 4 con la quale da tanti anni contribuiscono a dare respiro al 1° Raggruppamento, consapevoli però che dovranno vedersela con le più performanti Porsche 911 S.

Di spessore la presenza della scuderia vicentina anche nella regolarità sport nella quale schiera un tridente di tutto rispetto che siamo certi saprà farsi valere a livello assoluto, ma anche nelle singole divisioni. La prima punta, reduce da un ottimo terzo posto al Lessinia Sport, porta il nome di Mauro Argenti e Roberta Amorosa al via con la Porsche 911 S che promettono un nuovo testa a testa con Maurizio Senna che torna nelle fila della Palladio Historic con la Volkswagen Golf Gti affiancato da Giacomo Gnocchi. Ultimi, ma non ultimi, Gianluigi Falcone ed Erika Balboni su Toyota Celica ST 185, chiamati a confermare il buon esordio del mese scorso quando si piazzarono quinti assoluti al Lessinia.

Il programma del Vallate Aretine si snoda sulle giornate di venerdì 11 con le operazioni di verifica seguite da un prologo pomeridiano con due prove speciali da affrontare; sei quelle in programma sabato 12 con l’arrivo in centro ad Arezzo a partire dalle 19.30.

Nello scorso fine settimana si è disputata la prima edizione del Rally Benaco Storico al quale hanno partecipato Renato e Nico Pellizzari con l’Opel Kadett GT/e Gruppo 2 che hanno portato al quarto posto assoluto e primo di classe.