“R ITALIAN TROPHY” pronto a scattare al 37° RALLY DELLA MARCA

Foto Magnano

Con le verifiche ante-gara di venerdì 9 luglio prossimo prenderà ufficialmente il via l’edizione n. 37 del Rally della Marca, che quest’anno avrà come cuore pulsante della manifestazione la cittadina di Conegliano; località famosa per gli splendidi vigneti per la produzione del Prosecco. Il Rally della Marca è inserito nel calendario della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally quale terza gara di zona 3.Anche per questa gara vi è la conferma di un elenco iscritti di qualità e quantità tra gli iscritti alla Serie con 16 vetture al via.Nel 1° raggruppamento, quello riservato alle vetture di classe R5 – R4 ed RGT, troviamo 7 vetture in totale, tutte Skoda Fabia di classe R5 e i protagonisti sono: con il nr. 6 il neo iscritto Alessandro Gino in abitacolo con Daniele Michi; altra new entry nella Serie, con il nr. 7 Giuseppe Testa in coppia con Diego D’Herin; con il nr. 8 il consolidato duo formato da Ivan Ferrarotti e Fabio Grimaldi; con il nr. 9 Efrem Bianco con alle note Dino Lamonato, a seguire con il nr. 14 Federico Bottoni in coppia con Sofia Peruzzi; con il nr. 15 Paolo Menegatti navigato da Matteo Gambasin. Chiude l’elenco, con il nr. 19 l’equipaggio composto da Mattia Targon e Andrea Prizzon, vincitori della seconda gara, il 17° Benacvs Rally.Nel 2° raggruppamento, riservato a vetture di classe R3 – R2, il primo a partire con il nr. 36 sarà Cesare Rainer in coppia con Thomas Moser su Renault Clio R3C; con il nr. 42 Stefano Strabello assieme a Ivan Gasparotto al via a bordo di una Peugeot 208 di classe R2C; stessa tipologia di vettura anche per il duo formato da Sergio Carrara e Simone Stoppa. L’elenco prosegue con il nr. 45 sulla portiere della Ford Fiesta di classe R2B condotta da Vincenzo Massa in coppia con Daniel D’Alessandro. L’elenco prosegue con altri 5 equipaggi, tutti ai nastri di partenza a bordo di 208 della casa francese del Leone, di classe R2B e precisamente con il nr. 46 Alex Lorenzato con alle note Carlo Guadagnin; con il nr. 48 il pilota valdostano Corrado Peloso con al suo fianco Iuri De Felice; con il nr. 49 Giovanni De Menego in coppia con Christian Camazzola; con il nr. 50 i fratelli toscani Lorenzo e Cosimo Ancillotti e a seguire, con il nr. 51, un altro equipaggio “in famiglia” quello composto dai fratelli veneti Luca e Nicola Salgaro.Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 17.31 di venerdì 9 luglio dal Parco Assistenza sito al Centro Conè di Conegliano e trasferirsi verso Valdobbiadene per la disputa delle prima piesse, la storica “Monte Cesen” di 17,66 Km. Le vetture torneranno poi a Conegliano, precisamente in Piazza Aldo Modo, per il riordino notturno dal quale ne usciranno sabato 10 luglio per disputare le restanti 6 prove speciali: l’altra prova storica e selettiva del Rally della Marca la “Monte Tomba” di 12,08 km da ripetere 2 volte, “Arfanta” di 8,04 km da ripetere anch’essa 2 volte come pure sulla Monte Cesen per un totale di 93,22 chilometri cronometrati.L’arrivo è previsto sempre a Conegliano in Piazza Aldo Moro a partire dalle 18.45.