“R Italian Trophy” protagonista al 26° Rally del Molise

Vittorie i Tribuzio nel 1° Raggruppamento e Angelone nel 2°. Foto Magnano

La quinta gara in zona 7, l’edizione n. 26 del Rally del Molise, andata in scena il 27 e 28 agosto scorsi, ha visto imporsi ancora una volta il duo formato da Carmine Tribuzio e Fabiano Cipriani su Skoda Fabia R5. Il pilota laziale con questa ennesima vittoria rimane saldamente al comando della classifica di zona. Seconda posizione per Maurizio Di Gesù e Mirko Di Vincenzo e la loro Skoda Fabia R5. Terzo gradino del podio per l’equipaggio composto da Gianluca D’Alto e Mirko Liburdi con la loro Fabia R5. Ritiro invece, nel corso della piesse nr. 3, per la Volkswagen Polo R5 condotta da Fabio Carnevale con Fabrizio Giacomobono. Nel 2° raggruppamento 3 erano gli equipaggi sfidanti e a spuntarla sono stati Fabio Angelone e Giovanni Carcone su Peugeot 208 R2B,che si sono aggiudicati per una manciata di secondi la prima posizione davanti all’equipaggio formato da Gianni Stracqualursi e Roberto Patriarca sempre su 208 R2B, dopo una bellissima lotta per la conquista della vittoria. Terza posizione per la coppia Giuliano Galeti – Lorenzo Raimondi sempre su Peugeot 208 ma di classe R2C.Prossimo appuntamento in zona 7 sarà il Rally Lirenas – Città di Cassino – 43° Rally di Pico in programma per i giorni 25 e 26 settembre prossimi.